R: [ANTI-SPAM] Richiesta di autorizzazione per parlare conlei

Avv. Simone Grisenti simone.grisenti a INWIND.IT
Sab 16 Mar 2002 12:39:30 CET


Scusate se intervengo, ma anche a me pare poco adatta la definizione. Cosa
vuol dire "con cui non abbia correnti rapporti di corrispondenza"? Che non
posso decidere nemmeno di scrivere ad personam (a lui e solo a lui) per
proporre qualcosa di commerciale? Mi pare accessivo, anche se sono d'accordo
con una disciplina di ferma limitazione allo spam.
Buon fine settimana a tutti.


Avv. Simone Grisenti

-----Messaggio originale-----
Da: owner-ita-pe a NIC.IT [mailto:owner-ita-pe a NIC.IT]Per conto di Alfredo
E. Cotroneo
Inviato: venerd́ 15 marzo 2002 19.12
A: fog a fog.it; Francesco ORLANDO
Cc: furio a SPIN.IT; Assembly of the Italian Naming Authority; Cosimo
Comella
Oggetto: Re: [ANTI-SPAM] Richiesta di autorizzazione per parlare conlei


At 15:31 15/03/02 +0100, Enzo Fogliani wrote:

>Regole di naming
>Procedure contro l'invio di posta elettronica non sollecitata
>(Norme Anti Spam 1.0)
>
>1. Posta elettronica non sollecitata.
>
>E' vietato l'invio di posta elettronica non sollecitata.  Per posta
>elettronica non sollecitata si intende quella spedita dal mittente:
>a) a persone con cui non abbia correnti rapporti di corrispondenza;
>oppure

Questa definizione e' troppo generica: in questo caso ricadrebbero le mail
inviate automaticamente dai mailer in caso di errore di comunicazione e/o
quando ad esempio invii una mail ad un indirizzo inesistente e il mailer ti
informa che hai sbagliato.

Alfredo



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe