O.d.G. Assemblea [era ANTI-SPAM]

Control C master a CHIARI.NET
Sab 16 Mar 2002 13:57:24 CET


Alex,

ci provo ancora, ancora una volta dopo l' ultima.
FNP sullo SPAM e' strutturalmente costruita su un opt-in che, a mio
avviso, rende critico ogni filtro automatico di controllo semantico in
caso di spamming professionalmente organizzato.
Se ora c'e' la disponibilita' a cambiare impostazione, se si puo' andare
a questa assenblea per sostanzioso consenso e non per frattura in tema
spam, corro a sottoscrivere ... ieri.
E veniamo al punto.

Thu, 22 Feb 2001 12:04:38 +0100 Control C wrote:

http://www.nic.it/cgi-bin/wa?A2=ind0102&L=ita-pe&O=D&P=34859

>.........................
> FNP: "...non sono considerati posta elettronica non sollecitata il primo
> singolo messaggio inviato al fine di stabilire con il destinatario un
> contatto di corrispondenza..."
>
> Forse alla fine si arrivera' proprio li'.
> Ma poiche' si tratta di una alternativa forte alla attuale Netiquette
> penso sarebbero opportune in lista:
> *** una documentazione di come si fa nel resto del mondo
> *** un approfondimento esplicito di motivazioni da parte di
> Fogliani-Nosenzo-Piarulli  (un po' come si fa nelle relazioni che
> accompagnano le leggi).
>............................

Ho  creduto per un anno e rotti che le motivazioni consistessero nella
volonta' di trovare un qualche modo per non penalizzare con fanatismo
talebano chi ci cascava la prima volta in buona fede. Ma quando

Enzo Fogliani wrote:
>
> Bisogna dare pur modo a qualcuno di mettersi
> in contatto con qualcuno che non conosce
>
non so proprio piu' cosa pensare [non c'e' problema, Enzo: sulla revoca
non andiamo d' accordo, su gov.it si', sullo spam no. E chiedo solo di
rifletterci ancora una volta: il mercato degli indirizzi e dello SPAM
sappiamo quali gentiluomini ce l' hanno in mano, mica le pie
congregazioni delle ingenue orfanelle. Magari io ho torto, ma
francamente credo che ti sia involontariamente scappata sulla tastiera
una disarmante -e disarmata- legittimazione dello spamming].

Ciao Alex, mi hai tirato sotto ancora una volta :-)
Giorgio Giunchi

P.S. la sezione politichese e dietrologica del tuo msg non c' azzecca,
non m' azzecca,  non mi interessa, non la capisco, non ne sono all'
altezza e non ti ci rispondo.

Alessandro Nosenzo wrote:
>
> On 15 Mar 2002 at 18:10, Control C wrote:
> > Francesco ORLANDO wrote:
> > > colgo quindi l'occasione
> > > per chiedere ufficialmente di inserire all'Ordine del Giorno della prossima Assemblea NA,
> > > la discussione per approvare integralmente/modificare all'occorrenza,
> > > la Proposta Antispam FNP.
>
> > Crea piu' problemi che soluzioni.
> > Credo che nessuno neghi l' importanza di un efficiente disposto antispam
>
> Complimenti davvero bella critica costruttiva: crea piu' problemi che soluzioni,
> ma come un giodice che ti sbatte in galera senza motivazione, non perdi
> neppure il tempo di spiegare perche' creerebbe dei problemi.
> La realta' e' un'altra non si vuole fare una politica anti-spam e quindi non si
> vuole approvare nessuna norma.
> Altrimenti se hai proposte concrete (ma ce l'hai?) prendi il testo della
> proposta e con la tua abilita' non avrai problemi a modificarlo o meglio a farne
> uno nuovo certamente migliore e che finalmente risolvera' tutti i problemi.
> Il resto sono solo chiacchere inutili quanto noiose.
> Non vedo l'ora di leggere la tua proposta di norme antispam o sei a favore
> dello spam?
> Va bene discutere ma per favore: fate qualcosa di costruttivo e non
> discussioni accademiche per ingannare l'attesa della fine della settimana.
> Saluti.
>
> Alessandro Nosenzo



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe