Fw: il dibattito sullo spam

enzoviscuso a TIN.IT enzoviscuso a TIN.IT
Lun 18 Mar 2002 23:34:53 CET


----- Original Message -----
From: <enzoviscuso a tin.it>
To: "Claudio Allocchio" <Claudio.Allocchio a GARR.IT> <---- scusa per la precedente risposta privata per errore -
Sent: Monday, March 18, 2002 11:33 PM
Subject: Re: il dibattito sullo spam


(anch'io ho problemi di MX, e sono tornato temporaneamente al vecchio tin.it).

Sono d'accordo con Claudio che la NA non e' il vero soggetto delegato a discutere di regole antispam.
Ma chi lo e' in Italia? il Parlamento? :-)

Pero' e' altrettanto vero che di questa lista fanno parte tecnici, avvocati, esperti, vecchi volponi, e tutto quanto  puo' occorrere
per discutere seriamente dell'argomento.
Una volta arrivati alla conclusione, questo lo ribadisco, chi potra' applicare le regole? la NA? la RA?
Soprattutto, chi applica le sanzioni che dovranno essere previste?
Quindi benvenga un documento conclusivo, che dovra' essere portato in Parlamento a livello nazionale e/o presentato al Parlamento
europeo.
A livello mondiale potra' essere portato a conoscenza di Isoc, Icann, Ietf, etc.

Enzo Viscuso.


----- Original Message -----
From: "Claudio Allocchio" <Claudio.Allocchio a GARR.IT>
To: "Naming Authority Italiana" <ITA-PE a NA.nic.it>
Sent: Monday, March 18, 2002 6:23 PM
Subject: il dibattito sullo spam


Buon giorno a tutti !

innanzi tutto mi scuso se non ho letto alcune delle mail che sono
circolate nel fine settimana: come qualcuno si sara' accorto, la mia
mailbox e' stata irraggiungibile causa un guasto da venerdi' sera a
stamattina, per cui ho sicuramente perso una parte della discussione.

volevo pero' cercare di fare il punto sulla situazione cercando di essere
molto "realistico". Quindi non prendetemi per "distruttivo", ma solo


. . . . . . ..



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe