proposta metodologica sullo spam

ettore Panella box a STARNET.IT
Sab 23 Mar 2002 00:05:15 CET


poiche' corriamo il rischio di confondere piu' cose ed alla fine essere
inconcludenti, la mia idea su questo tema e' di scomporre la discussione in
piu' punti ed affrontare ognuno separatamente in modo da concentrare il
dibattito dove vi sia frizione e  formalizzare in proposte i punti dove non
c'e' frizione o che hanno esaurito la discussione.
Al solo fine di evitare confusione ogni mail (sia nuova sia replica)
dovrebbe mantenere una sigla iniziale nell'oggetto in modo da indicare
meglio a tutti quale pezzo del progetto si stia discutendo.

Sarebbe auspicabile l'aiuto di qualcuno che faccia "il notaio" ovvero che
raccolga dopo il dibattito per ogni punto le proposte rimaste in antitesi.
Giusto per dare una data il 10 aprile mettiamo in votazione per 2 giorni le
varie proposte per ogni punto e prendiamo atto dei risultati, in seguito chi
vorra' farlo presentera' un proprio progetto organico (che pur non essendo
vincolato a rispettare l'esito delle votazioni in quanto il progetto finale
deve avere una sua organicita' potra' comunque basarsi su input concreti da
parte dell'assemblea). Infine ognuno di noi   scegliera' la proposta che
riterra' piu' opportuna e se un progetto di norma dello spam avra' ricevuto
una maggioranza schiacciante, (ad esempio l'80%), e quindi verosimilmente
non vi sara' scontro in assemblea, (che, ci tengo a precisarlo, secondo me
dovra' definire molte cose importanti circa l'esistenza stessa della NA e
che chiaramente sono prioritarie) potremo metterlo in votazione in un
momento morto dell'assemblea.
Se non ci sara' una maggioranza netta penso sia meglio rimandare ad una
assemblea ad hoc l'argomento, avendo comunque dei progetti su cui lavorare.

punti che ho individuato (ognuno ovviamente puo' proporre allargamenti o
accorpamenti)

1) uso improprio dei server altrui (mail relay aperti)

2) spam e mailing list (anche se qui mi pare non vi sia scontro)

3) spam "con nome e cognome" (il punto piu' controverso)

4) individuazione dei soggetti coinvolti, compiti, e garanzie

5)  sanzioni

6) tempi di attuazione

aggiungete altro se lo riterrete opportuno

saluti a tutti
e un ramo di olivo virtuale (saranno contenti gli olivi) a tutti per la
domenica delle palme



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe