interpretazione autentica :-)

exec-MNT-ALBACOM - Alessia Ambrosini ambrosini a ANDREAMONTI.NET
Dom 20 Ott 2002 21:21:55 CEST


Ciao,

questa email solo per spiegarvi lo scopo dell' "ultimatum".

Ho visto essenzialmente che la proposta non ha avuto molto seguito. Su oltre 300 iscritti
(giusto?) alla lista ITA-PE, solo in 24 si sono espressi.

- nessun riscontro da parte del Presidente, Vicepresidente e Direttore del CE;
- nessun riscontro da parte della RA;
- nessun riscontro da parte di Assoprovider.

Penso che anche questo sia un chiaro segnale...

Poiche' il flusso di messaggi relativi alla proposta si e' esaurito (sono ormai giorni che la
lista tace), non ha senso continuare ad attendere: si creerebbe soltanto una situazione di
stallo.

Viceversa, l'ultimatum ha il chiaro scopo di sollecitare risposte, cosi' da verificare se vi
sia effettivamente un reale interesse all'eliminazione della LAR.

Se - nonostante l'ultimatum - non ci dovessero essere ulteriori riscontri, si dovra'
necessariamente concludere che la volonta' comune sia quella di mantenere lo status
quo... e anche questo e' un dato che, per onesta' intellettuale, non posso ignorare.

Anche in quest'ultimo caso, comunque, tutte le argomentazioni verranno ordinatamente
raccolte (come ha giustamente intuito Ettore), in maniera che possa costituire una
buona base di partenza qualora la RA-NA volesse cambiare 'rotta'...

Ciao e buon lavoro.
Alessia



Date sent:              Sun, 20 Oct 2002 20:15:02 +0200 (CEST)
Subject:                Re: dead line (era: eliminazione della LAR)
From:                   "Ettore Panella" <box a starnet.it>
To:                     raimondo a BRUSCHI.COM
Copies to:              ita-pe a NIC.IT
Send reply to:          box a starnet.it

> Caro Raimondo attendiamo giovedi', credo che l'amica Alessia volesse
> semplicemente fare una cosa molto utile in tutti i tread, ovvero
> raccogliere in modo ordinato tutte le argomentazione esposte per poi
> farne un uso quanto piu' costruttivo possibile.
>
> ciao
>
>
>
> > Alessia il tuo e' un ultimatum che non ha senso,
> >sono transitate 24 mail sull'argomento.
> >
> > Argomento che ci forzerebbe a discutere di molti punti delle nostre
> > norme, singoli punti che spesso sono stati discussi in 240
> > individuali mail senza essere stati risolti.
> >
> > Non ho visto delle proposte alternative valide, ma le solite
> > individuali fantasie,
> > mi dici quali posizioni sono emerse ? Forse solo spunti di proposta
> > per variazione (non eliminazione)?
> >
> > Tranne mantenere la LAR lato cliente e non inviarla alla RA
> > rimanendone responsabili come MNT archiviandole noi, non ho letto
> > molto.
> >
> > Il che non richiederebbe il cambio delle regole ma solo dei processi
> > , e allora il tuo subject e' diverso.
> >
> > Inoltre, se mi posso permettere, le espressioni inoltre era tutte
> > valide. Ma erano  l'espressione di persone che in materia non posso
> > che esprimere opinioni personali. Non puoi fare una proposta solo
> > dopo avere raccordo individuali dichiarazioni come quelle passate,
> > mancano testimonianze
> >significative...intendo per problematica trattata e competenza in
> > casistica, non per non rispetto delle persone e delle loro opinioni.
> >
> > Hai sentito qualcuno discutere seriamente di che cosa sia una LAR
> > per un cliente, di come tutelare gli assegnatari, di come rendere
> > responsabili gli utenti dell'uso delle rete, di prendere coscenza di
> > cosa sia un dominio, di come rendere responsabili gli MNT, di
> > selettivita degli stessi, di quali siano le norme di garanzie alla
> > firma per conto di , di come tutelare i diritti derivanti da
> > contratti virtuali, ecc...piccole, piccolissime problematiche che
> > l'attuale LAR consente di far convivere in un patologico stato di
> > prerenne instabile equilibrio nell'ambito degli oltre X.000 MNT
> > italiani, non tra 15 register .
> >
> > Se amiamo solo farci del male, liberalizziamo sulla base di 24 email
> > e facendoci fretta di dover cambiare.........come si fece con +
> > domini per azienda il 15/12 di qualche anno fa.
> >
> > Se invece ti stai facendo portavoce di una iniziativa volta al
> > cambiamento, gia' decisa a palazzo, di a tutti chiaramente cio' che
> > avevate deciso o che e' intenzione di proporre. Piuttosto discutiamo
> > la vostra proposta gia' pronta e meditata...
> >
> > Senza una valida proposta concertata con una rappresentanza di MNT
> > di serie A,B,C e D che tenga conto delle tutela utenti, e non degli
> > interessi di altri, non intendo proporre nulla e contribuire alla
> > discussione.
> >
> > Ciao, con la stima che ti riconosco.
> >
> > At 11.52 20/10/2002 Sunday +0200, you wrote:
> >>Salve a tutti,
> >>
> >>poiche' il tread della discussione si č spento, inviero' una email
> >>riassuntiva delle posizioni emerse, con la proposta/non proposta
> >>finale, giovedi' 24 ottobre. Chi non ha ancora espresso la propria
> >>opinione, puņ farlo entro mercoledi' ore 12 (mezzogiorno).
> >>
> >>Saluti,
> >>Alessia Ambrosini
> >>
> >>
> >>------- Forwarded message follows -------
> >>From:                   Self <ambrosini a andreamonti.net>
> >>To:                     iTA-PE a NA.nic.it
> >>Subject:                una precisazione (era eliminazione della
> >>LAR) Send reply to:          ambrosini a andreamonti.net Date sent:
> >>          Thu, 10 Oct 2002 10:37:54 +0200
> >>
> >>Salve,
> >>
> >>con questa email preciso che - per essere al massimo costruttiva
> >>(ossia per evitare insorgere di eventuali flame o discussioni che
> >>potrebbero non portare a nulla) - mi limito ad ascoltare in silenzio
> >>i vostri commenti e suggerimenti alla mia proposta. Quando la
> >>discussione si sara' spenta, inviero' una email riassuntiva delle
> >>posizioni emerse, da cui sara' evidente la volonta' assembleare
> >>circa la strada da intraprendere.
> >>
> >>Grazie per la collaborazione.
> >>Alessia Ambrosini
> >>------- End of forwarded message -------
> >
> > Distinti Saluti
> > --
> > Ancara.net - Casella Postale 601 Succursale 18 BS - 25125 Brescia BS
> > Tel +39.30.2477891 Diretto +39.30.224015 Cell. +39.335.5282887 Fax
> > Cell. +39.335.5071251 Fax +39.30.220257 Fax to E-mail
> > +39.30.95831155 First AID - Assistenza 24h/7d +39.335.5688390
> > http://www.ancara.net ANCARA-MNT IT mailto:info a ancara.net
> >   ICQ UIN 17858453



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe