LAR

Marco Ricciuti ricciuti a XABA.IT
Mer 23 Ott 2002 14:25:36 CEST


Ciao Giorgio,

forse non sono stato chiaro, e me ne scuso. Se diamo per scontato che la
LAR sia firmata dall'intestatario e che lui non disconoscera' mai di
averla firmata, allora la LAR sarebbe  probabilmente utile.
Siccome pero' il documento e' inviato via fax e la RA non ha riscontri
sulla firma (peraltro non autenticata), l'intestatario del nome potrebbe
disconoscerla, cosi' come peraltro potrebbe disconoscere di aver chiesto
la registrazione del nome medesimo.
In tale circostanza credo che avere o non avere la LAR non faccia grande
differenza (a parte la "negligenza" della RA di accettare documenti da
parte di soggetti dei quali l'identita' non e' certa...:-))).
Credo che sarebbe persino piu' efficace un bel "la richiesta di
assegnazione di un nome  a dominio presuppone la tacita ed integrale
accettazione di" quanto contenuto nella LAR. (come ad esempio
"acquistando il tale fondo di investimento, l'acquirente dichiara di
aver preso visione  e di accettare quanto contenuto nel modello
informativo, ecc. ecc).

Cordiali saluti
Marco Ricciuti

Control C wrote:
>
> Marco Ricciuti wrote:
> >
> > Perche' se fosse vero che non serve a niente...
>
> Caro Marco ...
>
> RA, Maintainer, Titolare di Nome a Dominio: da ragazzo ho letto
> evidentemente i libri sbagliati e la mia stupida ipotesi e' che ognuno
> dei soggetti dovrebbe  avere in fine in mano una copia-ricevuta
> [cartacea/digitale] del titolo, proprio e reciproco, di responsabilita',
> servizio, uso.
>
> L' imperfettissima LAR e' attualmente l' *unica*  comunicazione  fra
> questo fastidioso  Titolare di Nome e Dominio  e il Registro dei Nomi a
> Dominio; a disposizione di entrambi, visto che il FAX rilascia una
> strisciolina di output...
>
> Siamo  indignati dalla burocrazia? Vogliamo tornare alle struggenti
> strette di mano e pacche sulle spalle? Io ci sto.
> Aboliamo la LAR !
> E perche', visto che siamo fra gentiluomini, non aboliamo anche il
> contratto Maintainer-RA?
>
> Giorgio Giunchi



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe