LAR: proposta Ariosto/Bruschi/Andreatta/Giunchi

Tullio Andreatta tullio a LOGICOM.IT
Lun 28 Ott 2002 18:10:03 CET


Alessandro Ranellucci <alex a primafila.net>:
>> >4) CAMBIO PROVIDER
>> >  Il maintainer che subentra ad un altro dopo il cambio provider puo'
>> >  inviare un modulo 'lar-archived-by: MNT' e preoccuparsi di far
>> >  firmare al nuovo cliente semplicemente il contratto con le clausole
>> >  opportune, [...]
>>
>>Quindi in questo caso il maintainer si assume l'onere e la
>>responsabilitÓ dell'identificazione dell'assegnatario, giusto?

Maurizio Codogno <puntomaupunto a tin.it>:
>Questo era il punto che preoccupava anche me.
>Non ha un grosso senso che il subentrato debba incasinarsi in questo
>modo: se vuole, chiede al suo cliente di fare una nuova versione della
>LAR (e quindi mette lar-archived-by: MNT) oppure gli fa fare la
>trafila cartacea.

Tieni presente:
1) che il nuovo maintainer COMUNQUE deve accertarsi chi sia il suo cliente,
   a meno che non sia un buon samaritano che lavora gratis;
2) che BUONSAMARITANO-MNT puo' comunque seguire la strada cartacea ...

In ogni caso, quello che volevo che succedesse e' che la Dichiarazione di
Assunzione Responsabilita' seguisse la strada che vuole il maintainer:
- se la sua operativita' prevede l'archiviazione presso la RA, lo puo'
  fare;
- se prevede l'archiviazione presso di se' o l'inserimento nelle clausole
  del suo contratto standard, pure;
- in ogni caso, se il MNT precedente ha seguito una strada, lui puo'
  seguire l'altra;
- in ogni caso RA sa sempre chi ha l'ultima Dichiarazione in mano.


--
Tullio Andreatta Logicom S.r.l. (Gruppo Finmatica) http://www.logicom.it/
Sede operativa: Via Vergnano, 2 - I-25100 Brescia ITALY

Disclaimer: "Please treat this email message in a reasonable way, or we
    might get angry" ( http://www.goldmark.org/jeff/stupid-disclaimers )



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe