Clausola Arbitrale [un caso particolare]

Francesco ORLANDO tech a RCART.COM
Dom 1 Set 2002 03:27:34 CEST


Ciao Ettore,

----- Original Message -----
From: "Ettore Panella" <box a starnet.it>
To: <ITA-PE a NIC.IT>
Sent: Saturday, August 31, 2002 5:34 PM
Subject: Re: Clausola Arbitrale Was:[ Re: Una piccola osservazione, anzi due]
|

| giusto per curiosita' uno che ha fatto l'errore di firmare la clausola
| arbitrale la puo' ritirare?
|

#Regola#
la cosa non e' attualmente prevista dalle ns. Regole di Naming [v.3.7]

#Opinione personale#
non credo, comunque, che sia un "errore" averla firmata....
[sempre che qualcuno legga e *capisca* cosa sottoscrive, ma questo e' un altro discorso ;-) ]

L'Arbitrato ha i vantaggi di una causa civile pur mantenendo un costo sicuramente inferiore,
*tempi certi* e provata competenza in materia di chi "giudica"....

...perche', quindi, "demonizzarlo"?

#Interpretazione personale#
leggendo le tue parole come "...se, in seguito ad una piu' attenta analisi, decido di ritornare sulla mia decisione..."
direi che non dovrebbe essere piu' possibile [nota che uso il condizionale...]...

...almeno fino a quando l'admin-c del dominio rimane lo stesso...

...cosa che, ovviamente, vale soltanto nei casi in cui l'admin-c
possa essere un "responsabile pro-tempore" (societa', associazioni, enti, etc.)
...sono quindi esclusi i lib.professionisti ed i privati,
per i quali esiste soltanto la rappresentativitą/responsabilita' diretta....

spero vivamente che Rita e/o Patrizio
vogliano intervenire direttamente sulla questione....

saluti
Francesco ORLANDO



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe