riposte in lista di mex privati

Francesco ORLANDO tech a RCART.COM
Dom 1 Set 2002 04:01:13 CEST


Ciao Ettore,
----- Original Message -----
From: "Ettore Panella" <box a starnet.it>
To: <tech a rcart.com>
Cc: <ITA-PE a NIC.IT>
Sent: Saturday, August 31, 2002 5:44 PM
Subject: Re: Re: riposte in lista di mex privati


| > quanto hai scritto e' sacrosanto!!!!
| >
| > "SE UN MESSAGGIO TI VIENE INVIATO IN PRIVATO
| > NON SEI AUTORIZZATO A DIVULGARLO SENZA
| > IL ****PREVENTIVO CONSENSO**** DELL'AUTORE"
| >
| > ed aggiungerei anche che si rischia una denuncia!!!!
| >
| > e se NON fosse chiaro a "qualcuno" cio' che Alessandro ha scritto
| > ed io ho ripetuto ad alta voce,
| > lo posso ripetere all'infinito!!!!
|
| Poiche' l'argomento e' interessante ci azzuppo pure io.
| Tu hai una carica pubblica (nel senso che sei stato votato da un consesso
| di persone per rappresentarli) se l'argomento della tua mail (pur privata)
| riguarda non questioni private ma il tuo rapporto con l'incarico a te
| conferito il divieto di divulgazione vale lo stesso?

ovviamente!

ma farei una distinzione tra 2 casi:

1) tu inoltri alla lista tutto o parte di un mio msg privato:
ti potrei denunciare per violazione della corrispondenza

2) tu comunichi alla lista che io [omissis]....
ti posso querelare e chiederti i danni [cioe' non commetti un reato come nel caso precedente]

| Ad esempio se tu scrivi ad un qualsiasi membro della NA che la votazione
| elettronica e' una sciocchezza (ho scelto questo esempio proprio perche' fa
| parte del tuo programma elettorale e perche' so che tu faresti carte false
| per avere la votazione elettronica e quindi e' un esempio campato in aria)
| e lui ti denunciasse all'assemblea per averla ingannata tu potresti
| invocare il diritto alla riservatezza della posta o per chi ha incarichi
| pubblici questa opportunita' non vale nel solo ambito degli argomenti
| relativi alla NA?
|

non cambia nulla!

il diritto alla Privacy viene garantito a chiunque (compresi politici, attori, etc.)
...penso che i piu' noti giornali scandalistici ne sappiano qualcosa ;-)

per quanto riguarda la riservatezza della posta, vale lo stesso discorso...
[forse, e ripeto forse, la cosa non vale se scrivi ad un giornale, oppure ad un'agenzia di stampa,
ma immagino che, in questo caso, ti aspetti che cio' che scrivi venga pubblicato...]

| ciao
|

ciao!
Francesco



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe