SMTP su IP dinamici

spam a BRUSCHI.COM spam a BRUSCHI.COM
Dom 1 Set 2002 16:25:14 CEST


At 15.36 01/09/2002 Sunday +0200, Emilio Brambilla wrote:
>non e` meglio cercare un sistema basato su regole legali per
>rendere lo spammer  responsabile delle sue azioni piuttosto che usare
>dei workaround tecnici?
>
>non puo` la NA, magari tramite un gruppo di lavoro, preparare un
>"regolamento antispam" che renda chiaro e non equivocabile che lo spam e`
>REATO (nonostante quanto dicano gli spammer in maniera sempre piu`
>creativa e convincente nei loro disclaimer in fondo alle mail)?

Questo messaggio si propone il censimento di tutti gli iscritti a questa
lista che , senza impegno, siano interessati a discutere di spam per
cercare di creare qualcosa che risponda alle esigenze e agli abusi dervanti
dalla attivita' di SPAM.

Con la semplice risposta a questo messaggio, inviandolo esclusivamente al
mittente con il tuo semplice reply, darai esplicita' espressione del tuo
interesse a questa iniziativa, ti potro' tenere informato su quanto potra'
nascere e potremo fare insieme.

CIAO


--
Indirizzo attivato con il solo scopo di censire gli interessati a
partecipare ad un gruppo di lavoro sulle problematiche dello spam.
Rispondo personalmente dell'uso all'indirizzo raimondo a bruschi.com



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe