Una piccola osservazione, anzi due

Daniele Vannozzi Daniele.Vannozzi a IIT.CNR.IT
Lun 2 Set 2002 08:37:26 CEST


Andrea,
fino ad oggi la RA ha accettato le lettere di AR che contenevano i "dati
essenziali" per la registrazione del  dominio. La clausola  arbitrale e'
un elemento "facoltativo" e quindi non essenziale.
La RA nei "form guidati" per la compilazione della lettera di AR propone
la clausola arbitrale lasciando al richiedente la scelta dell'adesione e
della eventuale compilazione.
Saluti,

                Daniele


Andrea Mazzucchi wrote:
>
> >At 12:20 30/08/2002 +0200, Andrea Mazzucchi wrote:
> >
> >>1) Non conosco la procedura di register.it ma conosco la serieta' di
> >>chi c'e' dietro. Mi pare strano che producano per i loro clienti
> >>lettere di AR con paragrafi omessi. E' naturale che chiunque puo' non
> >>firmare la clausola arbitrale ma e' altrettanto naturale che la RA
> >>accetti solo lettere identiche a quelle presenti sul proprio sito.
> >
> >La lettera di AR presente sul sito RA dice testualmente:
> >
> >Clausola Arbitrale
> >N.B. Per coloro che vogliono devolvere ad arbitrato irrituale le
> >controversie derivanti dall'assegnazione e dall'uso del nome a dominio
> >richiesto  necessario sottoscrivere la seguente clausola:
> >Il sottoscritto, ...
> >
> >Laddove la clausola arbitrale non venga firmata,  perfettamente normale
> >che venga omessa.
>
> Mi permetto di insistere. A mio avviso e' una lettera difforme al
> modello previsto e va rifiutata dalla RA. Spero vi siano contributi
> alla questione da parte dei soggetti citati.
>
> Ciao
> --
> ------------------------------------
> Andrea Mazzucchi
> Nexus srl
> Via F.Cesi, 21
> 0019



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe