Uno squatter che ha guadagnato qualcosa... :-)

Vittorio Bertola vb a BERTOLA.EU.ORG
Gio 28 Ago 2003 10:18:34 CEST


On Wed, 27 Aug 2003 17:14:47 +0200, you wrote:

>> Se lo fai con un quadro, un'automobile, un appartamento, un francobollo, un
>> libro raro, addirittura con un marchio registrato nessuno ti dice niente. E
>> perché con un dominio non vale?
>
>Per il motivo piu' atavico e selvaggio del mondo, Tonino, perche' non e'
>TUO: ti e' stato assegnato IN USO, alle condizioni di chi ne mantiene e
>gestisce il database.

Innanzi tutto faccio notare che il diritto d'uso e' qualcosa che viene
normalmente commerciato esattamente come il diritto di proprieta':
tanto per fare un esempio, casa mia e' della mia famiglia, ma in
realta' e' situata su un terreno frutto di una concessione per 99 anni
del Comune, come molte case di edilizia agevolata.

Detto questo, io penso anche che questo principio del "il database e'
nostro e tu sei alla nostra merce'" sia pericolosissimo. Internet non
e' piu' uno strumento per una ridotta comunita' di tecnici: ormai e'
una infrastruttura vitale su cui gira in buona parte l'economia
italiana, e se sommassimo insieme i soldi spesi in passato per
pubblicizzare URL che finiscono con .it arriveremmo a centinaia o
migliaia di milioni di euro. Non credo proprio che un gruppo di
esperti tecnici come la NA si possa svegliare la mattina e cominciare,
anche con le migliori intenzioni e giustificazioni tecniche, a dettare
condizioni e cancellare domini a destra e a manca... allora si' che la
mattina dopo ci troveremmo con l'intero governo alla porta con un
randello in mano.
--
vb.                  [Vittorio Bertola - vb [at] bertola.eu.org]<---
-------------------> http://bertola.eu.org/ <-----------------------



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe