versione aggiornata dell'OdG per l'assemblea

Claudio Allocchio Claudio.Allocchio a GARR.IT
Dom 7 Dic 2003 17:15:19 CET


Buon giorno a tutti,

Con questo messaggio cerco di riassumere i suggerimenti ricevuti per
impostare lo svolgimento dell'assemblea nel modo piu' chiaro, ordinato e
trasparente possibile, e di conseguenza facilitare la scelta e le
decisioni da prendere.

Come gia' anticipato, ho ricevuto gia', in alcuni casi formalmente, in
altri casi come "indicazione iniziale"  i nomi delle persone che hanno
dato la propria disponibilita' a candidarsi per il Policy Board chiamato a
gestire la fase di transizione, e che verra' sottoposto al voto
dell'assemblea. Appena avro' ricevuto alcune ulteriori conferme vi
inviero' l'elenco.

Per rendere anche dal punto di vista formale corretto lo svolgimento
dell'assemblea, e per includere le richieste di mozione pervenute,
propongo quindi il seguete OdG:


1) Amministrazione e logistica - Segreteria - Minute - Revisione Agenda.

2) Disamina verbale riunione precedente (gia' approvato via e-mail).

3) Revisione action items riunione precedente.

4) Relazione del Presidente sulle richieste di iscrizione/cancellazione
pervenute entro il 5 dicembre 2003 e delibere relative.

5) Elezione di Presidente e Vicepresidente.

6) Discussione e voto sulle mozioni presentate in lista ita-pe:
a) mozione di autoriforma proposta da Mario Chiari;
b) mozione di nullita' del MoU proposta da Mario Chiari;
c) mozione relativa alla proposta di non eleggere il CE ed alla proposta
di eleggere un PB formato da sei persone, incaricate di gestire la fase
transitoria e l'applicazione del MoU, non sottoposto alle regole
statutarie fissate per i vari organi NA.

7) Elezione di CE o PB a seconda di quanto deliberato sulle mozioni di cui
al punto precedente.

8) Discussione sullo stato della NA, sulle possibili riforme interne e
sulle prospettive future; adozione di tutte le delibere conseguenziali.

9) Varie ed eventuali.

-----------

In questo modo si ha la possibilita' di definire un percorso chiaro nella
discussione, che permetta di giungere a delle conclusioni operative e di
fondo in modo piu' semplice e chiaro. Per tenere il dibattito in assemblea
in modo tale da permettere a tutti in egual misura di partecipare alla
discussione, propongo anche che ogni intervento sia limitato a 3 minuti, e
che si dia una sola replica. Su questo conto molti nella vostra
collaborazione!

Spero di aver riassunto correttamente i suggerimenti e commenti ricevuti
(ma in caso potete sempre aiutarmi a precisare ancora meglio o correggere
dove ho interpretato male).

Buona discussione a tutti,

Claudio Allocchio
------------------------------------------------------------------------------
Claudio Allocchio             G   A   R   R          Claudio.Allocchio a garr.it
                        Project Technical Officer
tel: +39 040 3758523      Italian Academic and       G=Claudio; S=Allocchio;
fax: +39 040 3758565        Research Network         P=garr; A=garr; C=it;

           PGP Key: http://www.cert.garr.it/PGP/keys.php3#ca



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe