La nuova onnipotente commissione (era: c'e' bisogno del vostro contributo)

Enzo Fogliani fog a FOG.IT
Ven 19 Dic 2003 14:44:32 CET


At 14.22 19/12/2003, mntner a interazioni.it wrote:
>Una domanda, polemica ma seria:
>
>perché una cosa importante come il codice della strada è fatto da
>istituzioni governative, con la consultazione di associazioni, corporazioni
>e quant'altro, mentre le regole dei domini (che in proiezione futura
>valgono tantissimo) dovrebbero essere fatte da associazioni autonominate ed
>autoreferenziate, senza l'intromissione di organismi statali?

Le associazioni autominate ed autoreferienziate sono quelle che hanno fatto
funzionare e fanno funzionare Internet in Italia. Il tuo ragionamento
andrebbe bene se fossimo in America, dove effettivamente Internet e' nato
sotto l'impulso governativo.
In Italia, invece, se avessimo dovuto aspettare il governo, saremmo ancora
all'età della pietra (informatica, ovviamente).

>Sembra come se, paragonando tutto sempre al codice stradale, associazioni
>di carrozzieri e carburaturisti, insieme a qualche gentiluomo di campagna,
>appassionato di auto, debbano decidere il codice della strada, e si
>arrabbiano se il governo, la FIAT, la società Autostrade e l'ANAS cerchino
>di avere voce in capitolo (dando ovviamente per scontato che pedoni e
>automobilisti non contino niente).

Internet non è la strada, ed il progetto del codice della proprieta'
industriale non e' il progetto del codice della strada. Il paragone poi non
regge affatto. Se permetti, chi ha fatto andare Internet in Italia non è
paragonabile ai carrozzieri ed ai carburatoristi, ma semmai a Fiat, Anas e
società autostrade.

>Personalmente, trovo perfettamente lecito che le regole siano decise da
>parlamento/governo/ministero, con la consultazione di
>enti/organismi/associazioni esterne.

E' quello di cui ci si lamenta in questa sede. Da quel che sembra, il
governo sta per l'appunto decidendo senza assolutamente consultare enti /
organismi / associazioni esterne. Esattamente come e' successo per i
precedenti disegni di legge, da cui il presente progetto di codice riprende
molto.

Con molti saluti,

Enzo Fogliani




-------------------------->>>  <<<--------------------
Avv. prof. Enzo Fogliani, via Prisciano 42, 00136 Roma
Tel.:  +39-06-35346935; Fax:  +39-06-35453501
http://www.fog.it/enzo - E-Mail: fog a fog.it



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe