La nuova onnipotente commissione (era: c'e' bisogno del vostro contributo)

mntner@interazioni.it mntner a INTERAZIONI.IT
Lun 22 Dic 2003 13:12:51 CET


Paolo,

devo chiederti scusa, è stato solo un malinteso: parecchi messaggi che
ricevo sono in doppia copia, e mi viene automatico includere la lista in
quelli diretti a me. Non mi sono accorto che nel tuo mancava la doppia
copia, tantopiù che il titolo era relativo ad un argomento in lista.

Quindi, ti chiedo di nuovo umilmente scusa e mi cospargo il capo di cenere.

Ciao,

Tonino

At 22/12/2003 22/12/2003 +0100, Paolo Zangheri wrote:
>Il signor Antonio Nati, depositario unico di immense verità rivelate, ha
>divulgato pubblicamente, senza autorizzazione, il contenuto di un
>messaggio privato.
>
>Tale atto, oltre ad essere esplicitamente vietato dalle norme di
>comportamento sulla rete Internet stabilite dai carburatoristi, viola
>precise disposizioni di legge in materia di segretezza della
>corrispondenza e di tutela della privacy, stabilite, queste ultime,
>dall'ordinamento della Repubblica Italiana.
>
>Per questo e per gli insulti e le affermazioni diffamatorie sarà
>chiamato a rispondere nelle sedi opportune, mi riservo infatti il
>diritto di adire le opportune istanze a mia tutela.
>
>Non sarebbe il caso che chi è preposto alla presidenza della NA e quindi
>della lista si attivi per ricondurre la discussione su livelli di
>civiltà adeguati e pertinenti, e al contempo evitare che i lavori della
>lista siano interrotti da crociate in nome di principi sacrosanti, ma
>formalmente errati (cosa c'entra un nome a dominio con l'home banking ?).
>
>Qui non si tratta di flames, ma di correttezza e coerenza.
>
>Dobbiamo proprio farci insultare TUTTI dal primo che passa, e in casa
>nostra ? Abbiamo così poca considerazionedi noi stessi ?
>
>Paolo Zangheri
>
>P.S. Se un "avvocato in cerca di clienti" aderente alla NA volesse
>togliersi lo sfizio.... ;-)
>
>P.P.S. Fammi capire, la NA non ha titolo ad esistere in quanto non è
>ente statale, mentre l'ufficiopostale.it può essere gestito dal primo
>che passa ?
>
>
>mntner a interazioni.it wrote:
>
>>At 21/12/2003 21/12/2003 +0100, you wrote:
>>
>>>OK, contento tu.
>>>
>>>Non capisco perchè tu frequenti la lista ITA-PE, visto che per te
>>>tecnici,
>>>LIC e giuristi sono feccia.
>>
>>
>>Autodifesa. Pura e semplice.
>>
>>Mai detto che tecnici, giuristi, LIC siano feccia.
>>
>>Ho detto che carburatoristi ed avvocati in cerca di clienti non possono
>>fare le regole di Internet in Italia (e qui ambedue sono il 90 per cento
>>della N.A.).
>>
>>>Okkio che ti fregi del termine maintainer, sinonimo di attività
>>>perniciose, terroristiche e tendenti alla sovversione dello stato
>>>sociale.
>>
>>
>>Purtroppo mi fregio (me ne fregio, diceva Petrolini) di questo brutto
>>termine, che qui in Italia vuol dire semplicemente carburatorista del 2000.
>>
>>>Per me non hai capito un tubo, ma ahime', da ora i tuo messaggi finiranno
>>>in /dev/null, questo per evitare che al prossimo insulto da patre tua
>>>posa
>>>cadere in tentazione e pensare di verificare come un'architettura
>>>giuridica statale possa essere efficace.
>>
>>
>>Difendere gli utenti finali, finora razza da mungere, significa insultare?
>>
>>Tranquillo, capisco la tua posizione, difendi il tuo orticello perché in
>>altri seri e competitivi non ci entreresti mai.
>>
>>Ciao,
>>
>>Tonino
>>
>>>Bye
>>>
>>>Paolo Zangheri
>>>
>>>-----Original Message-----
>>>From: "mntner a interazioni.it" <mntner a interazioni.it>
>>>To: paolo.zangheri a altair.it
>>>Date: Sat, 20 Dec 2003 23:30:19 +0100
>>>Subject: Re: La nuova onnipotente commissione (era: c'e' bisogno del
>>>vostro contributo)
>>>
>>> > At 19/12/2003 19/12/2003 +0100, you wrote:
>>> >
>>> >
>>> > >mntner a interazioni.it wrote:
>>> > >
>>> > >
>>> > >>Io l'ho capito, ma tu leggi quello che scrivi, visto che confermi
>>> > quello
>>> > >>che dico io?
>>> > >
>>> > >Ovvero che possiamo continuare con un sisitema di regola scritte dagli
>>> > >addetti ai lavori, che siano pure signorotti in tenuta da caccia di
>>> > >fustagno verde, e che lo stato deve continuare a scrivere il codice
>>> > penale
>>> > >e civile, ma non deve permettersi di mettere becco in questioni
>>> > >tendenzialmente privatistiche ? Dalle reazioni di altri colleghi mi
>>> > sembra
>>> > >che sia tu a non leggere quello che scrivi....
>>> >
>>> > Innazitutto definire Internet privatistica denota una totale mancanza
>>> > di
>>> > visione sociale ed architetturale (quella vera, non la configurazione
>>> > di
>>> > una rete locale o di un RAS).
>>> >
>>> > Poi, contesto che persone che abbiano come unica capacità quella di
>>> > modificare un "named.conf" possano decidere il futuro di Internet, così
>>> > come non credo che possa essere deciso da avvocati alla ricerca di
>>> > clienti
>>> > in questo nuovo mercato.
>>> >
>>> > Mancano le associazioni di utenti, i grossi "carrier", e tante altre
>>> > cose.
>>> > Questa N.A. è monca, zoppa, di parte...
>>> >
>>> > (Comunque è inutile che mi rispondi per partiro preso, per difendere il
>>> > tuo
>>> > orticello, se non leggi con attenzione quello che è scritto).
>>> >
>>> > Ciao,
>>> >
>>> > Tonino
>>> > >Paolo Zangheri
>>> >
>>> > ------------------------------------------------------------
>>> >           Inter a zioni           Interazioni di Antonio Nati
>>> >        Tel. +39 06 7239.4014     http://www.interazioni.it
>>> >        Fax  +39 06 7239.4015        info a interazioni.it
>>> > ------------------------------------------------------------
>>
>>
>>------------------------------------------------------------
>>          Inter a zioni           Interazioni di Antonio Nati
>>       Tel. +39 06 7239.4014     http://www.interazioni.it
>>       Fax  +39 06 7239.4015        info a interazioni.it
>>------------------------------------------------------------
>------------------------------------------------------------
>          Inter a zioni           Interazioni di Antonio Nati
>       Tel. +39 06 7239.4014     http://www.interazioni.it
>       Fax  +39 06 7239.4015        info a interazioni.it
>------------------------------------------------------------



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe