Rif: il piatto piange

Alfredo Veglianti svp a CRDD.IT
Lun 29 Dic 2003 14:48:32 CET


E' senz'altro positivo mettersi a parlare di statuto.

Mi sembra pero' che la proposta di Ettore relativa all'assemblea sia
contraddittoria sotto molti aspetti, che elenco brevemente:

a) nella nuova proposta si riduce di molto la rappresentativita' e la
effettiva possibilita' di partecipare. Se il minimo perche' l'assemblea sia
valida e' di 1/8 degl iscritti, se solo gli iscritti possono avere deleghe
(e perche', se uno volesse delegare un non iscritto?), se ogni iscritto puo'
avere solo una delega, significa possono esserci assemblee in cui
fisicamente partecipa 1/16 degli scritti, con delega di un altro sedicesimo.
E gli altri14/16 (occhio e croce, 300 persone su 350 iscritti)??
E, fra i 300 rimasti fuori, chi ha il diritto di dare la delega e chi rimane
fuori? si fa il first came, first served? o fra due che vorrebbero dare la
delega allo stesso iscritto si fa una MAP per decidere chi ha piu' diritto a
delegare?

b) Perche' pretendere la presenza fisica e impedire di fatto le deleghe?
Semmai sarebbe opportuno invece prevedere la possibilita' di voto via e-mail
 Isoc Italia la ha adottata alla scorsa assemblea e tutto e' andato
benissimo.

c) Non mi sembra una buona idea riportare le costituency all'interno della
NA. A parte il ritorno al medioevo che tale sistema comporta, a che scopo le
costituency dovrebbero passare per la NA? Il CE cosi' configurato sarebbe
comunque un CE "bulgaro" e le elezioni obbligate come lo sono state alla
scorsa assemblea. Tanto vale che le associazioni nominino direttamente i
loro rappresentanti nel policy board e la Na diventi essa stessa una
costituency.

d) Perche' la RA dovrebbe eleggere un proprio rappresentante? gia' ne ha uno
di diritto nel CE....

e) Che succede se l'assemblea, poniamo, non vuole eleggere i rappresentanti
presentati da una delle costituency? O saranno delle liste uniche che
bisognera' votare per forza?

Mi sembra che siano argomenti che la propsta di ettore pone, e che
dovrebbero essere attentamente valutati.

Saluti a tutti.

Alfredo Veglianti.
-------------- parte successiva --------------
Un allegato HTML  stato rimosso...
URL: <http://listsrv.nic.it/pipermail/ita-pe/attachments/20031229/deabe945/attachment.html>


Maggiori informazioni sulla lista ita-pe