Rif: il piatto piange

Enzo Fogliani fog a FOG.IT
Mar 30 Dic 2003 11:49:25 CET


At 09.38 30/12/2003, Vittorio Bertola wrote:
 > Il sistema a constituency e' un compromesso ragionevole, nel senso che il
 > problema della rappresentanza e' risolto con un sistema di pesi assegnati a
 > priori, per cui, a questo punto, che io abbia 10, 100 o 1000 utenti, il
 > numero di rappresentanti nel policy board e' sempre lo stesso

E' esattamente il sistema che ha portato alla Rivoluzione francese. Nobili
(circa 200.000 persone), Clero (circa 100.000 religiosi) e Terzo Stato
(circa 28.500.000 persone) avevano esattamente lo stesso peso e lo stesso
numero di rappresentanti nell'assemblea  nazionale riunita dal Luigi XVI.

E non mi sembra che l'assolutismo francese fosse un esempio di democrazia.
Vogliamo davvero fare un passo indietro di 4 secoli ?

Le costituency sono un compromesso ragionevole solo per chi vuole
un'internet governance oligarchica, dove chi rappresenta 10 utenti o
operatori abbia lo stesso peso di chi ne rappresenta 1.000 o 100.000.

Per chi invece vuole un organismo democratico, dove ogni persona valga come
qualsiasi altra per il solo fatto di essere una persona umana e non per la
sua posizione (finanziaria, sociale, etc.), le Costituency sono solo un
tentativo di restaurazione di sistemi sociali che la nostra cultura ha
superato da secoli.

Pensateci.

Saluti a tutti,

Enzo Fogliani.


-------------------------->>>  <<<--------------------
Avv. prof. Enzo Fogliani, via Prisciano 42, 00136 Roma
Tel.:  +39-06-35346935; Fax:  +39-06-35453501
http://www.fog.it/enzo - E-Mail: fog a fog.it



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe