Solleviamo il coperchio

Raimondo Bruschi raimondo a BRUSCHI.COM
Sab 8 Feb 2003 17:00:14 CET


At 21.52 05/02/2003 Wednesday +0100, you wrote:
>MAINTAINER
>Non ho mai capito perche', in 5 riunioni annuali con la RA, i MNT non si
>siano *ancora* dati  un Coordinamento dei Contributori ...

Scusa la correzione d'epressione,
per chi legge e' + chiara espressa cosi :
in 5 anni con una riunione anno...

I motivi sono molteplici:
Essenzialmente gli MNT non si conoscono,
l'unica volta che hanno provato a parlarsi si sono sovrapposti uno all'altro...
(lista registry), questo non vuol dire che non lo sappiano o vogliano fare...

La maggioranza dei presenti alle riunioni sembrano essere
poco addentro alla vita di RA o NA,
quasi solo una rappresentazione formale all'ascolto passivo.
Un obbligo a presenziare, anzi,
penso che vengano il primo anno che si iscrivono
e non i successivi.

Molti MNT sono aziende che lo fanno quale dopo lavoro, od operatori
che stipulano il cotratto MNT per non avere scritto
diversodamionomeaziendale-mnt sulla LAR che fanno firmare al cliente,
Per alcuni e' divenuta l'attivita' principale poi,
nulla di male ...ci sono casi di successo arcinoti.
Per 100 che diventano MNT , 1 lo fara' di professione, 10 vivacchiano ,
89 non ci sono + oppure gestiscono i propri domini
e quelli degli amici  con l'adsl di casa (hobbisty).
Preciso che stimo chi con professionalita'  gestisce pochi clienti bene,
anche solo co l'adsl di casa, e ce ne sono ! (piccoli MNT professionali).

I pochi MNT che contano o sono attivi (intendo presenti e interessati),
sono sparsi qua e la in varie liste e rivoli...
Ognuno e'  fortemente attento al proprio orticello
non si e' ancora espresso uno spirito di categoria.

A parte queste premesse o considerazioni sulla categoria
il numero e' di certo elevato e rappresentano "il mercato".

Penso che tutti siamo consci che la loro "non rappresentativita' in
Fondazione",
o l'essere rappresentati dal frutto dei possibili giochi di pochi,
o la presenza di due eletti teste di legno (diciamo non autorevoli
professionisti),
significherebbe il flop o non riconoscimento da parte della base operativa.

NA, quale parte promotore della Fondazione,
deve dedicare a questi ultimi aspetti una particolare attenzione,
da non sottovalutare.
Ne va della credibilita' e autorevolezza della fondazione stessa.
Diversamente sara' solo il cimitero degli elefanti, ennesimo ente inutile.

Mi sembrava percio' corretto che la lista ITA-PE o NA
prima chiarisca la sua futura natura e percorso di vita,
cosi che definito l'ambito e il proprio spazio, si possa
promuovere separato luogo dove far discutere gli MNT tra loro.

Non auspico che la NA sia destinata a morire
o a confluire in Fondazione passivamente.
Ritengo che gli iscritti o membri ne debbano chiarire gli spazi
anche rivendicandoli ruoli definiti.
Quello nativo e piu' approriato mi sembra la discussione,
stesura e scrittura delle norme
su indicazione e rimando per approvazione del CT della fondazione.
Quale organo a se stante , passatemi il temine ,
NA quale  "notariato" delle norme, mantenendo pure
quello propositivo tramite i suoi rappresentanti.
Lo stesso ruolo che la RA o il gruppo di persone a Pisa manterra'
per la gestione tecnica delle registrazione dei domini.


Distinti Saluti
--
Ancara.net - Casella Postale 601 Succursale 18 BS - 25125 Brescia BS
Tel +39.030.2477891 Diretto +39.030.224015 Cell. +39.335.5282887
Fax Cell. +39.335.5071251 Fax +39.030.220257 Fax to E-mail +39.+39.0305103119
First AID - Assistenza 24h/7d +39.335.5688390
http://www.ancara.net ANCARA-MNT IT mailto:info a ancara.net
  ICQ UIN 17858453



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe