(da isoc.it) Re: Solleviamo il coperchio ... di quale pentola si parla?

chiari mario chiari.hm a FLASHNET.IT
Gio 13 Feb 2003 10:40:18 CET


Salve,

con ritardo rispondo, come direttore di isoc.it, all'appunto di Eusebio,
che di fatto condivido. Nessun pretesa di isoc.it di sminuire il valore del
lavoro e del ruolo della NA.

Lasciatemi dire che isoc.it può comunque essere una occasione, per molti
dei partecipanti a questa lista, per avre un ulteriore forum per discutere
anche della gestione di .it, oltre che delle altre questioni dello sviluppo
di Internet in Italia.

Parafrasando, non chiediamoci cosa isoc.it può fare per noi, ma cosa noi
possiamo fare per isoc.it. Più banalmente, siamo sopratutto un gruppo di
volontari con poco tempo, chiunque ha un minimo di disponibilità è benvenuto.

con amicizia
mario chiari
isoc.it

At 22.18 05/02/03 +0100, Eusebio Giandomenico wrote:

..........

>Per me ITA-PE deve continuare a chiamarsi cosi' qualunque sia il
>futuro della lista, e' un segno di continuita'. Isoc.it e' nata
>l'altro ieri, se forum a isoc.it proporra' temi e soluzioni talmente
>valide da rendere preferibile leggere e postare su quella lista la
>trasmigrazione avverra' naturalmente come sempre accade in questi
>casi, per ora solo l'archivio di ita-pe vale piu' di tutte le
>discussioni tenutesi si isoc.it
>
>EG
>



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe