Contratto Provider/Maintainer - Provider/Maintainer Contract

mntner@interazioni.it mntner a INTERAZIONI.IT
Lun 17 Feb 2003 13:40:41 CET


At 17/02/03 17/02/03 +0100, Picchio wrote:
>Vittorio Bertola ha scritto:
>>On Fri, 14 Feb 2003 15:35:45 +0100, you wrote:
>>
>>
>>>>Se ho pagato sessanta domini, e la fattura l'ho pagata il
>>>>trimestre precedente quindi quei domini hanno ancora sei
>>>>mesi di servizi pagati anticipatamente, perché quei sessanta
>>>>domini devono essere messi in stato sospeso?
>>>
>>>Perche' (ripeto) questo e' l'unico deterrente che costringe i mnt a
>>>pagare le fatture, altrimenti uno puo' pagare cosa gli pare senza
>>>rischiare nulla su tutti gli altri domini e sulla possibilita' di
>>>continuare a registrare.
>>
>>
>>In questo modo pero' un cliente finale che ha pagato anticipatamente
>>12 mesi di servizio al MNT e tramite suo alla RA puo' venire
>>tranquillamente disconnesso senza preavviso. Nonostante abbia gia'
>>pagato il servizio per intero. Mi sembra tutt'altro che corretto.
>
>        Si potrebbe vedere sotto un altro punto di vista. Che
> affidabilita' da un
>MNT che non paga la RA? Per il cliente e' MOLTO meglio cercarsi un MNT
>alternativo e ha 3 mesi di tempo ed e' avvisato dalla RA che ha a che
>fare con una ditta non seria e che quindi e' meglio cambiare.

Quindi secondo te l'affidabilità di un provider non si misura sul suo
lavoro con il cliente e sulle sue effettive capacità in rete, ma
esclusivamente dal suo rapporto con la RA.

E se un cliente è contento del provider, il fatto che il provider abbia un
qualsiasi contenzioso con l'RA (nota per la sua professionalità, efficenza
e mancanza di burocrazia) deve indurlo ad abbandonare il provider.

>       Magari succedesse lo stesso per le ADSL attivate da carrier che sono in
>in crisi. Telecom o chi per lei stacca i servizi e ti fo**i....

Ma Telecom si permetterebbe di staccare un'ADSL in regola, oppure stacca
quelle non pagate? Allarghiamo la tematica, ma inquadrando il problema nel
modo corretto. Anch'io ho fornitori di ADSL che se non pago staccano la
linea, ma il discorso si fa linea per linea sulla base del pagato. E sono
io a chiedere che stacchino la linea di un cliente che non ha pagato (dopo
aver verificato accuratamente e diplomaticamente).

>        Casomai si potrebbe prevedere che per il nuovo MNT il canone di ben 5
>Euro sia abbonato fino alla naturale scadenza ...

Ogni dominio pagato ha diritto al servizio, indipendentemente dal provider,
fino alla data di scadenza.

Qui invece non si sa a cosa si ha diritto o meno. Se, con register.com o
netsol.com, tu cambi dieci volte "register" (e non "provider", nota bene),
alla fine, dopo aver pagato dieci trasferimenti, ti ritrovi con dieci anni
di validità del dominio. E' tuo, indipendentemente dal DNS o qualsiasi
problema di provider, per dieci anni.

Qui cosa accade? Quando scade la validità?

Perché non si può registrare un dominio per più anni, per comodità,
garanzia e convenienza del cliente? Perché un cliente il cui provider abbia
dei problemi, veri o finti che siano, rischia di perdere il dominio senza
avere alcuna colpa?

Credo che qualche istituto di tutela dei consumatori debba partecipare a
queste dispute virtuali.

Ciao,

Tonino

>Ciao
>Picchio
>
>>
>>I problemi di recupero crediti tra la RA e i MNT sono appunto problemi
>>tra la RA e i MNT e non si vede perche' dovrebbero ricadere sul
>>cliente finale. Forse che quando io pago il bollo auto a gennaio per
>>12 mesi tramite le tabaccherie (Lottomatica) se poi sei mesi dopo
>>Lottomatica non paga allo Stato i bolli incassati a giugno lo Stato mi
>>viene a chiedere di nuovo i soldi??
>>
>>Se mai, la RA blocchi ai MNT morosi la possibilita' di fare ulteriori
>>registrazioni o rinnovi - mi sembra una ritorsione piu' che
>>sufficiente. Ma non vedo perche' andare a danneggiare (per di piu',
>>immagino, senza alcun preavviso ne' modo per evitare il problema,
>>visto che i transfer non sono immediati!) gli assegnatari.
>>--
>>vb.                  [Vittorio Bertola - vb [at] bertola.eu.org]<---
>>-------------------> http://bertola.eu.org/ <-----------------------
>
>
>--
>---------------------------------------------------------
>Per favore non mandatemi allegati in Word o PowerPoint,
>
>                   G r a z i e !
>
>Si veda
>http://www.fsf.org/philosophy/no-word-attachments.it.html
>---------------------------------------------------------
>Picchiottino Roberto
>Monte Bianco TLC s.a.s.
>St. Entreves, 23 110123 - Courmayeur (AO) ITALY
>http://www.mbtlc.it/ mailto:picchio a mbtlc.it
>------------------------------------------------------
>This e-mail may contain confidential and/or privileged
>information. If you are not the intended recipient
>or have received this e-mail in error) please notify
>the sender immediately and destroy this e-mail.
>Any unauthorised copying, disclosure or distribution
>of the material in this e-mail is strictly forbidden.
>------------------------------------------------------


------------------------------------------------------------
          Inter a zioni           Interazioni di Antonio Nati
       Tel. +39 06 7239.4014     http://www.interazioni.it
       Fax  +39 06 7239.4015        info a interazioni.it
------------------------------------------------------------



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe