Alchimie, tarallucci e vino

Control C master a CHIARI.NET
Sab 4 Gen 2003 17:56:29 CET


Secondo la mia percezione il titolo *vero* e': dove e' opportuno che si
*fermi*, a lato di un potere politico nazionale, legiferazione e
amministrazione degli oggetti internet.

chiari mario wrote:
>
> brevemente, perchŔ ci stiamo spostando su questioni su cui sarebbe meglio
> avere pareri -- ben argomentati, otherwise I don't buy it! :-) -- da
> qualche esperto.

A chi ti riferisci? Agli avvocati? Ai deputati e senatori? Ai consulenti
Legislativi Ministeriali? Chi sono, Mario, gli *esperti* che piu'
esperti di loro non si puo'?
Hai motivo di argomentare che Claudio Alocchio di NA GARR IETF non sia
esperto in tema? Hai motivo di argomentare che Mario Chiari, Direttore
esecutivo di Societa' Internet, capitolo Italiano di ISOC, non sia
esperto? Hai motivo di argomentare che il tuo Presidente e Direttore
protempore di IIT non sia esperto in tema?

> La mia prima impressione Ŕ che parlare di 'nomi di dominio come cosa
> privata di grande utilitÓ pubblica' sia comunque fuorviante.

?!
La titolarita' di un Nome a Dominio e' privata, l' esercizio di questa
titolarita' e' privata, la responsabilita' dell' esercizio di questa
titolarita' e' privata - le *Regole* sono Pubbliche, come il DB...

> ......................... sembra strano che la regolamentazione di come
> poter esercitare tale diritto sia devoluta, almeno in parte, al consiglio
> di amministrazione/comitato tecnico di una fondazione privata.

Per fortuna che vent' anni  fa secchi [che qualcuno faccia saltare un
tappo in ita-pe!] una amminstrazione Pubblica nazionale  ha devoluto la
faccenda - compresa l' assegnazione dei Country Code- nella sagge mani
di Jon Postel.

Mario, tutto si puo' ribaltare, controdedurre, e magari migliorare con
concrete proposte... compreso uno statuto di fondazione, ma sono sempre
un poco sconcertato, vorrei capire il senso un po' piu' praticamente,
quando nell' Italia delle fresche memorie passigliane [Regole di Naming
scritte e puntigliosamente dettagliate in un D.D.L.!] si fa generica
enfasi sul *pubblico* ...

Giorgio Giunchi
:::::::::::::::



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe