ITA-PE Digest - Risposta a P.Menchetti.

Griffini Giorgio grunz a TIN.IT
Ven 31 Gen 2003 20:36:56 CET


> On 31 Jan 2003 at 5:06, Automatic digest processor wrote:
>
> > > Date:    Fri, 31 Jan 2003 02:08:11 +0100
> > > From:    Griffini Giorgio <grunz a TIN.IT>
> > > Subject: Re: bozza di regole sulla privacy
> > >
> > > Rispondo a V.Bertola
> >
> (snip)
> > No, non ci vuole 'solamente' un esperto della legge... ci vuole
> > l'interpretazione
> > ufficiale e definitiva cioe' quella del Garante.
>
> Beh, dal punto di vista giuridico, in linea generale questa affermazione e' una
> baggianata, e dimostra che esperto della legge non sei (non che in questo ci sia nulla
> di male).

Ho inserito un 'definitivo' di troppo.... Sono perfettamente al corrente che i
provvedimenti del garante non hanno forza di legge ma spero che tu
convenga che tra un impianto di regole messo in piedi autonomamente dalla
NA e reso operativo senza particolari scrupoli ed uno che invece ha superato
il vaglio del Garante accogliendo i suggerimenti e le correzioni necessarie
credo non ci siano dubbi su qualie dei due sia il migliore perlomeno in senso
relativo.
Che poi, in senso ampio,  l'istituto della 'authority' priva di poteri sia meno
efficace di una che invece li abbia sono d'accordo ma non vedo cosa potrei
personalmente fare per migliorare la situazione su questo fronte.

> C'e' in lista il dott. Comella del Garante, che pur essendo un tecnico
esprime pareri
> molto equilibrati, e sicuramente sara' in grado di portare le istanze della NA nelle sedi
> del Garante. Perche' invece di sparare cose a caso non lo coinvolgete e magari
> ascoltate quello che ha da dirvi e da farvi dire?
>

Se rivedi il testo del suo ultimo messaggio in lista non credo che C.Comella
sia, al momento,  particolarmente predisposto ad una operazione in tal
senso, nonostante l' argomento sia pertinente e nessuno abbia mai messo in
discussione la sua competenza in merito.
Probabilmente sara'  comprensibilmente schifato da quegli atteggiamenti
tuttologi e di onnipotenza di cui parli, e visto che la NA e' gia' praticamente
liquidata, probabilmente ritiene che lo sforzo non valga la candela.
Pero', almeno personalmente, non ritengo di sparare cose a 'caso'.
Di norma non mi avventuro in discussioni su cose di cui non ho avuto modo
di approfondire. Se talvolta ci sono imprecisioni e' semplicemente perche'
non essendo quotidianamente avvezzo a certi argomenti non ho la sensibilita'
necessaria per cogliere alcuni passaggi o sfumature o condizioni al
contorno.
Ed e' qui che dovrebbe entrare in gioco la 'competenza' altrui....
Pero' , detto francamente... su questo argomento, nel merito,  ne stiamo
sostanzialmente discutendo io e V.Bertola,  gli interventi delle persone che
sulla carta 'hanno'  la competenza sono del tipo "sparate a caso"  oppure
"non avete nemmeno idea  di cosa sia la 675" senza pero formulare le
indicazioni che servono a prudurre un risultato 'congruo' ... diteci cosa
dobbiamo fare ... anche perche' se io e Vittorio andiamo a mangiarci una
pizza insieme ne discutiamo meglio (a parita' di non-risultato) e perlomeno
non impestiamo le mailbox altrui...(questo e' invece un risultato)
Bah, sara' meglio chiudere rapidamente tutta la baracca... per evitare ulteriori
perdite di tempo a tutti...

Cordiali saluti
Giorgio Griffini



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe