R: Campo EXPIRE nell'oggetto Domain

Gian Luca Mattu mattu a CGI.INTERBUSINESS.IT
Gio 6 Mar 2003 08:43:33 CET


D'accordo con quanto espresso da Alessandro Ranellucci, i dubbi
rimangono su operazioni tra RA e MNT in caso di nome a dominio in
scadenza

Cordiali saluti
________________

Gian Luca Mattu
Telecom Italia SpA


-----Messaggio originale-----
Da: owner-ita-pe a NIC.IT [mailto:owner-ita-pe a NIC.IT] Per conto di
Alessandro Ranellucci
Inviato: martedì 4 marzo 2003 19.40
A: Naming Authority Italiana
Oggetto: Re: Campo EXPIRE nell'oggetto Domain


On 4-03-2003 at 18:10, Francesco ORLANDO wrote:

 >.... forse potrebbe assegnare una pwd personalizzata per accedere al
>whois pubblico ad ogni admin-c? si, forse puo' essere un'idea anche
>questa!

Quale occasione migliore di questa per consultare direttamente i
maintainer anziché agire d'ufficio?

Nel merito, la mia impressione è che la pubblicità del campo expire non
sia necessaria e che possa portare a problemi (penso all'esempio di
Raimondo Bruschi a proposito dei trasferimenti). Di fatto la data del
campo expire è unicamente relativa al rapporto tra RA e MNT.

Temo che si possa verificare la confusione nata con il nuovo whois di
VeriSign GRS, dove ora appare la data di scadenza nei confronti del
registrar, che però non corrisponde alla data di scadenza nei confronti
dell'assegnatario. Quella non è stata una buona mossa.


--
Alessandro Ranellucci  (HOSTING CENTER)           <alex a primafila.net>
Ph. +39 06 6788489 - Fax +39 06 23315902 - http://www.hostingcenter.it



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe