registrazioni illimitate?

Control C master a CHIARI.NET
Gio 6 Mar 2003 11:15:04 CET


Vittorio Bertola wrote:
>
> On Thu, 6 Mar 2003 01:11:04 +0100, you wrote:
>
> >Sottolineo:
> >
> >        Inoltre sono previste registrazioni illimitate dei domini .it
> >        anche per le persone fisiche.
> >
> >
> >Ricordo male oppure la NA non se ne č ancora occupata (e quindi come puņ
> >il direttore della RA anticiparlo?)?
>
> Mah, lo stesso sito dice che ICANN ha approvato a dicembre nuovi TLD
> (cosa lontana anni luce da essere vera: ha dato mandato di vedere se e
> come si potrebbero considerare applicazioni per un certo numero di
> nuovi TLD e che tipo di TLD)... Immagino che sia una interpretazione
> libera :-)
> --
> vb.                  [Vittorio Bertola - vb [at] bertola.eu.org]<---
> -------------------> http://bertola.eu.org/ <-----------------------

Se ne era parlato a ridosso dell' Assemblea di Bologna, nel 99-00 credo;
nel merito rimango uno di quelli perplessi: la liberalizzazione
irregolare [senza regola alcuna] per i soggetti a partita IVA ci ha
regalato: casini organizzativi in RA ---> tensioni NA/RA ---> Grauso
---> Passigli. Personalmente sono della scuola conservatrice di una
qualche regola di limitazione [per me max due cifre -99- di nomi a
dominio per org/admin-c --- se Daniele e Maurizio dicono che non e'
troppo casino implementarla].
E per me non dobbiamo mantenere una regola che legittimi implicitamente-
rendendolo tecnicamente possibile - una pratica plausibilita' di
accaparramento.

Giorgio Giunchi



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe