registrazioni illimitate?

Paolo Zangheri paolo.zangheri a ALTAIR.IT
Lun 10 Mar 2003 10:56:14 CET


E il discreimine  il fatto di accettare o meno di essere esattori
dell'IVA per conto dello Stato ?

Siamo sicuri che la Partita IVA sia il giusto discrimine, non sarebbe
meglio la patente di guida categoria "D", o il permesso di ascolto SWL,
e che dire del brevetto di volo, o di sub ?

Solo un'altro arbitrio.

Paolo Zangheri








Claudio Allocchio wrote:
> Buon giorno a tutti,
>
> sinora sono stato a seguire il dibattito, ma se mi pemettete ditogliermi
> il cappello di presidente e di usare quello di membro della NA e di
> tecnico, allora vi dico appunto la mia personale opinione.
>
> Il numero magico se si vuole introdurre una limitazione e' 1 (uno):
> infatti o c'e' la limitazione, ed e' non piu' di un dominio, oppure la
> limitazione non c'e'. Infatti ogni altro numero sarebbe una pura fantasia
> arbitraria che introduce comunque solo problemi. Uno (1) invece, se
> applicato, E' giustificabile in vari modi, tra cui in fatto che esistono i
> sottodomini, che esistono le URL, che esisotno le directory...
>
> Sempre personalmente al momento NON vedo motivo di togliere la limitazione
> ad 1 per i soggetti non dotati di partita IVA: se c'e' la necessita' di
> avere piu' domini, farsi la partita IVA e' banale rispetto al gestire o
> farsi gestire i piu' domini. Inoltre sarei favorevole a togliere la
> limitazione se almeno il livello di conoscenza di "che cosa e' un dominio
> e a cosa serve" fosse un po' piu' altro tra il pubblico, e visto che non
> lo e' mi sembra molto meglio tenere la limitazione. In ogni caso questo
> non e' il modo per combattere accaparratori (che comunque possono far ein
> altro modo) ma solo quello per tenere almeno un po' meno disordine nel
> DNS, che vi ricordo e' uno dei servizi fondamentali perche' la rete
> funzioni. Piu' domini esistono assegnati a che non sa cosa sono, piu'
> domini esistono che funzionano male, non funzionano o danno informazioni
> DNS sballate, e quindi peggio funziona il DNS in generale.
>
> Quindi in conclusione, fra qualche anno saro' favorevole a togliere la
> limitazione ad 1 anche per i privati cittadini, per ora sarei piu'
> favorevole a qualsiasi iniziativa per fargli capire meglio cosa e' la rete
> ed a cosa servono i suoi strumenti, DNS compreso.
>
> tutto qui!
>
> buona discussione a tutti!
>
> Claudio
>
> ------------------------------------------------------------------------------
> Claudio Allocchio             G   A   R   R          Claudio.Allocchio a garr.it
>                         Project Technical Officer
> tel: +39 040 3758523      Italian Academic and       G=Claudio; S=Allocchio;
> fax: +39 040 3758565        Research Network         P=garr; A=garr; C=it;
>
>            PGP Key: http://www.cert.garr.it/PGP/keys.php3#ca
>
>



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe