la RA e gli IDN

avv. gianluca navarrini avv.navarrini a TIN.IT
Mer 12 Mar 2003 08:43:45 CET


----- Original Message -----
From: "Raimondo Bruschi" <raimondo a BRUSCHI.COM>
To: <ita-pe a NIC.IT>
Sent: Wednesday, March 12, 2003 12:55 AM
Subject: Re: la RA e gli IDN


> Mi sento sempre di difendere Claudio e il suo operato, anche se non ne ha
> bisogno.
> Nel senso che non vorrei esser stato al suo posto , in dicembre e' stato
> calpestato e colpito alle spalle, ricordo la riunione dei contributori e
il
> messaggio la NA e' morta !
> La NA comunque esiste..e soprattuto ha un ruolo e mission tracciata.

Visto che il msg "è morta la NA... viva la NA!" l'ho postato io (ed è
rimasto senza seguito) solo io sarei il responsabile del (tentato) omicidio
di Claudio Allocchio, nella ricostruzione di Raimondo Bruschi, il quale,
forse, non ricorda il contenuto di quel msg. Io stesso non ricordavo più
nitidamente cosa avessi scritto (e quando) ed allora sono andato a
ricercarlo nell'archivio. Eccolo qua:
http://listserv.nic.it/cgi-bin/wa?A2=ind0211&L=ITA-PE&P=R24446&I=-3
Parlavo - *il 21 novembre 2002* - ad un certo punto di "palingenesi della
NA"... altro che di morte!
Invito perciò Bruschi a rileggersi il msg. Poi ci farà sapere se si trattava
di una coltellata alle spalle o di una (forse raffazzonata) via di fuga
nella (allora) poco chiara situazione.
Cordialmente
Gianluca Navarrini



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe