la RA e gli IDN

Paolo Zangheri paolo.zangheri a ALTAIR.IT
Mer 12 Mar 2003 12:15:00 CET


Una prima domanda, chi giudica della bontà del tuo lavoro (e parlo solo
di quello di Presidente delal NA) ?

Quanto poi al fatto che farai sempre questo "lavoro", perdonami, ma i
casi sono 2:

sei in misione per conto di Dio
nessun'altro può fare meglio di te

In entrambi i casi abbiamo un problema.

Per cortesia, rispondi alle seguenti domande:

Sei o non sei il rappresentante della NA al tavolo dei Domini ?

Sei o non sei impegnato moralmente e formalmente a riportare in tale
consesso l'opinione della NA, comprese quelle che non condividi ? e al
tempo stesso a riferire, ufficalmente e tempestivamente di ogni evento
che a tale tavolo si produce ?

Sei o non sei convinto che la tua carica di presidente della NA deriva
dalla volontà dell'assemblea della NA e non dalle tue eccellenti doti
personali ?

Sei o non sei conscio di aver contribuito pesantemente alla morte della
NA ? E che dal suo cadavere ne derivi altra cosa (su cui io continuo ad
avere grosse perplessità e dubbi) non è un risultato positivo per il
presidente della NA ?

Sai davvero convinto che a portare discredito alla NA sia la mia
opposizione ? Sei sicuro che affermare, come hai fatto tu, che "quindi
ufficialmente non siamo rappresentanti di nessuno" dopo che tanto tempo
è trascorso dall'inizio del tavolo dei domini dia molto lustro e credito
alla NA ?

Infine, la più importante:

Per te è più importante la NA o la gestione del ccTLD .it ?

Sappiamo dalla famosa storia dei nomi dei politici che la tua lealtà va
ai potenti e non alla NA, ma una volta, per orgoglio, vuoi comportarti
con dignità e rispettare quel cappelluccio da presidente della NA che
sembra pesarti così tanto ?

Non sarò zitto, non taciterò la mia voglia di sapere e di fare fino a
quando non otterrò risposte coerenti, tengibili e in grado di
soddisfarmi. Ad oggi non ne ho ancora vista una.

Grazie

Paolo Zangheri

Claudio Allocchio wrote:
> ciao Paolo,
>
> io non scappo da nessuna parte... lavoro e faccio il mio lavoro. E cerco
> di farlo bene, senza attaccare nessuno, senza fare propaganda, rumore o
> altro. E lo sto facendo anche adesso, per ottenre che la "prossima
> generazione" degli organi che regoleranno i nomi a dominio in Italia sia
> ancora gestita con criterio, correttamente, da persone competenti, al
> riparo da ingerenze di chi potrebbe creare problemi per interessi
> sicuramente non certo della rete o dei suoi utilizzatori etc.
>
> E questo lavoro lo faro comunque, e sempre, perche' e' il mio lavoro e
> compito.
>
> Se poi a qualcuno fa comodo stravolgere quello che dico per screditare
> quello di cui sopra, pazienza... e' cosi' da sempre.
>
> :-)
>
> ------------------------------------------------------------------------------
> Claudio Allocchio             G   A   R   R          Claudio.Allocchio a garr.it
>                         Project Technical Officer
> tel: +39 040 3758523      Italian Academic and       G=Claudio; S=Allocchio;
> fax: +39 040 3758565        Research Network         P=garr; A=garr; C=it;
>
>            PGP Key: http://www.cert.garr.it/PGP/keys.php3#ca
>
>



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe