R: R: la RA e gli IDN

Claudio Allocchio Claudio.Allocchio a GARR.IT
Mer 12 Mar 2003 23:46:47 CET


> Non essendo legambiente.laz.it un nome a dominio riservato, mi sembra che
> attribuire la facoltà di richiederne l'assegnazione solo a chi sia già
> titolare di legambiente.lazio.it valga come dire che il nome è prenotato.
> Se così fosse, mi sembrerebbe meno antinomico considerare legambiente.laz.it
> già assegnato allo stesso assegnatario di legambiente.lazio.it.

Non hai detto nessuna bestialita'... semplicemente e' prassi consolidata
che se esite legambiente.lazio.it il corrispondente sotto l'abbreviazione
(legambiente.laz.it) sia assegnabile solo a chi gia' detiene il primo
(vale anche per il caso opposto, se e' registrato sotto il dom geografico
abbreviato e non sotto quello esteso).

Non c'e' scritto nelle regole, ma e' prassi consolidata proprio perche' si
considera che appunto assegnare a due entita' distinte due domini cosi
"semanticamente uguali" per chi sta cercando la sezione laziale di
legambiente sarebbe decisamente contrario alla chiarezza ed
identificabilita'.

A suo tempo qualcuno suggeri' che forse era il caso di tradurre la prassi
consolidata un un capoverso delle regole di naming, ma se ben ricordo non
e' stato ancora fatto.

 > Ma forse sono fuori strada. >

no, non lo sei!

Claudio Allocchio



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe