conferme spedizione

Marco d'Itri md a LINUX.IT
Mer 19 Mar 2003 11:20:51 CET


On Mar 19, Maurizio Codogno <puntomaupunto a TIN.IT> wrote:

 >>Sei serio? Hai veramente visto dei programmi per spamming (addirittura
 >>"usatissimi") capaci non solo di capire che stanno scrivendo a una
 >>mailing list, ma anche in grado di trovare un suo iscritto di cui
 >>falsificare l'indirizzo?
 >Beh, conoscendo l'inventiva degli spammer, che solo settimane dopo
 >i primi filtri bayesiani hanno iniziato a usare "V*I*A*G*R*A" e simili,
 >non mi stupirei troppo della cosa: in fin dei conti, gli archivi della
Io l'inventiva degli spammer la conosco, eppure una cosa simile non l'ho
mai vista.
Si sta parlando di attacchi reali, non "teoricamente possibili".
Tra parentesi V*I*A*G*R*A e simili erano usati da Steve Repsis giÓ anni
fa per sfuggire a cleanfeed (no, non funzionava).

--
ciao,
Marco



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe