di cosa stiamo discutendo

Maurizio Codogno puntomaupunto a TIN.IT
Mer 12 Nov 2003 16:48:32 CET


>From: chiari mario <chiari.hm a flashnet.it>
>Il problema Ŕ: cosa c'entra tutto ci˛
>su chi e come decide se, nella prossima campagna elettorale, si dovrÓ o
non
>dovrÓ bloccare -tacitamente, convocando un comitato dei saggi, altro modo?
>- la registrazione di non_votare_quel_cretino_di_<nome tuo preferito uomo
>politico>.it.

Ŕ satto (TM).

- La RA sta dicendo "lo decidiamo noi" (il Policy Board interno alla
RA stessa, con dei *consulenti* che possono dare il loro parere
ma senza diritto di voto). Il "come" sarÓ "per sicurezza, si blocca
tutto quello che anche solo lontanamente potrebbe dare dei problemi".

- i ministri e loro sodali hanno altre gatte da pelare, e da un
anno se ne stanno strafregando (almeno nei nostri confronti, tra loro
non so cosa facciano). Il "come" Ŕ "basta che non tocchiate noi:
tutto il resto non importa".

- ISOC Italia - correggimi se sbaglio, io ho una visibilitÓ molto
scarsa non essendo un Vero Socio - sta dicendo "lo facciamo noi, che
siamo i veri rappresentanti a tutto spettro di Internet in Italia".
Il "come" non importa, almeno per il momento: pu˛ tranquillamente
scegliere la RA.

- Claudio? confesso che non sono riuscito a capire che stia dicendo.
Pensavo fosse solo un problema mio, ma vedo di non essere il solo.

Meditateci, quando sarÓ il momento di votare: non sarebbe bello
che uno credesse di decidere A e scoprire che ha votato per
l'effetto B.

ciao, .mau.



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe