Di nuovo, di cosa stiamo discutendo

Paolo Zangheri paolo.zangheri a ALTAIR.IT
Lun 17 Nov 2003 08:59:26 CET


Claudio Allocchio wrote:
>
> i soggetti citati sopra SONO GIA' stati consultati tutti, chiedendo loro,
> anche se l'azione era informale perche' noi non siamo il Ministero
> Comunicazioni, cosa ne pesnavano della proposta di statuto della
> fondazione e cosa pensavano andasse fatto in merito del futuro assetto del
> Registro e di chi deve fare le regole per l'assegnaizone dei nomi.

Perdonami, ma da quanto era stato reso pubblico (strappato con le unghie
  e con i denti ad una presidenza taciturno), l'idea della Fondazione e
quindi la prima (ed unica) bozza di statuto erano da attribuire, pi¨ o
meno direttamente, al Ministero delle Comunicazioni.

Ora, colpo di scena, la NA, nella persona del suo presidente e di un non
meglio precisato gruppo di lavoro clandestino, sonda informalmente tutti
i soggetti interessati circa l'ipotesi di statuto, non potendo esserne
attribuita la paternitÓ al Ministero.

Il mistero si infittisce ed emerge, ancora una volta, l'incapacitÓ di
noi, peones della NA, di comprendere l'astuto e brillante disegno del
nostro amato leader.

In preparazione dell'assemblea, potrebbe il Presidente, nella sua
infinita saggezza e pazienza, predisporre un documento riepilogativo di
quanto Ŕ successo negli ultimi 2 anni, spiegando chi ha fatto cosa, e
chiarendo (sic) ancora una volta ruoli, ipotesi, responsabilitÓ ?

Per piacere

Paolo Zangheri



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe