sempre IDN

MNT-TEV - Enzo Viscuso enzoviscuso a TIN.IT
Sab 25 Ott 2003 16:48:36 CEST


D'accordo su tuttra l'analisi e le proposte sugli IDN
E.V.

----- Original Message -----
From: "Emilio Brambilla" <emilio a INET.IT>
To: "Maurizio Codogno" <puntomaupunto a TIN.IT>
Cc: <ita-pe a NA.NIC.IT>
Sent: Friday, October 24, 2003 6:26 PM
Subject: Re: sempre IDN


ciao,

personalmente penso siano piuttosto inutili gli IDN: credo sia una vera
stupidata avere un indirizzo e-mail su un dominio che puo` essere scritto
al massimo dall'1% delle tastiere dei computer sparsi per il mondo (credo
che i caratteri comuni a tutte le tastiere siano a-z, A-Z, 0-9 e una
manciata di simboli che non vorrei mai vedere in un nome a dominio)

ma visto che questa presunta inutilita` e` solo una mia PERSONALE opinione
e che pare ci siano migliaia (?) di utenti della Rete che vorrebbero
averli, credo sia giusto darglieli (non sia mai che qualcuno debba avere
problemi psicologici perche` la NA non gli concede il suo tiramisu`.it)

la mia idea e` che si debbano, almeno inizialmente, accettare solo le
vocali accentate in uso nella lingua italiana, con una possibile
espansione alle lettere degli altri alfabeti europei (attenzione, pero`: i
paesi dell'unione europea sono in aumento e con loro i caratteri
"strani"!).

sempre secondo me, la registrazione di un dominio con un carattere non
standard deve essere permesso solo al registrante del relativo dominio con
lettera standard piu` vicina (se e` una vocale accentata la relativa
vocale non accentata), in modo che anche utilizzando il dominio non
accentato la mail funzioni lo stesso (stessa cosa per il sito web, ftp,
e tutto il resto).

l'assegnazione del dominio con carattere non standard NON deve essere
automatica, ma deve essere possibile solo su richiesta del registrante e
solo pagando una ulteriore quota di registrazione e mantenimento (l'ho
detto che mi stanno antipatici, quindi vorrei vederne in giro solo quelli
assolutamente indispensabili, se l'assegnazione e` gratuita e automatica
si dovrebbe lavorare troppo per configurare tutti server che li gestiranno
:-) )


On Fri, 24 Oct 2003, Maurizio Codogno wrote:

> ho appena aggiornato il mio documento http://xmau.com/NA/idn.html .
> ciao, .mau.
>
>

--
Saluti,
emilio brambilla



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe