R: Cancellazione dalla lista

Stefano Cecconi - Aruba.it stefano.cecconi a STAFF.ARUBA.IT
Mar 28 Ott 2003 17:24:09 CET


>Stimi dunque al 90% gli iscritti a ITA-PE colpevoli
>di ignavia?

Io considero ITA-PE come un gruppo di lavoro.

Considero che ogni iscritto dovrebbe dare il suo apporto alla lista, o
almeno comunicare la sua opinione.

Se uno vuole fare lo spettatore puo' farlo tranquillamente, ma non serve per
questo essere iscritto.

>considerare la possibilita' dell'esistenza di una
>maggioranza silenziosa e decisa.

Una "maggioranza silenziosa e decisa" ? A me sembra una massa di iscritti
che non servono a niente e che se strafregano di ITA-PE, della NA ecc.

Forse mi sbaglio, ma piu' si va avanti e piu' la NA deperisce.

>Alla sensibilita' dei singoli considerare o meno come
>flame determinati thread ed astenersi dal parteciparvi

Io sto parlando di gente che non ha mai scritto un messaggio, mai espresso
un'opinione, un parere, nulla.

E' una maggioranza di persone che falsano l'opinione, il consenso, della
lista stessa.

Il succo del discorso e' che al momento la NA sembra composta da non piu' di
20 persone.

Avere una maggioranza silenziosa e' deleterio : basta chiedere "avete niente
in contrario se riserviamo pippo.it al mio vicino di casa?"

Nessuno avra' niente da ridire, tranne 20 persone che pero' non
rappresentano un "largo consenso" da parte della lista.

Cosa PENSA la NA? Quale e' L'OPINIONE della NA? Chi E' la NA?

Proseguiamo pure cosi', non convochiamo l'assemblea, diventiamo tutti una
"maggioranza silenziosa, ma decisa". Si, decisa. Decisa a non fare nulla.

Saluti
======================================
Stefano Cecconi
Aruba.it http://www.aruba.it
N centralino: 0575/51571
N fax: 0575/515790
MailTo:stefano.cecconi a staff.aruba.it
======================================



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe