Filtro RBL antispam

Marco d'Itri md a XN--LZG.LINUX.IT
Mar 2 Set 2003 19:20:08 CEST


On Sep 01, Monte Bianco TLC <picchio a mbtlc.it> wrote:

 >       Chiedo se fosse possibile creare una sorta di filtro rbl ufficiale
 >       per i
 >domini .it che possa servire come limitatore di spam.
"Ufficiale"? No, grazie. Non mi sembra proprio il caso di investire la
RA di un compito simile. Non c' nessun motivo per cui debba farlo
proprio la RA, quindi  giusto che non lo faccia.
E comunque come potrebbe, quando alcuni tra i suoi principali
contributori (interbusiness, aruba, tuonome tanto per fare nomi) sono
totalmente insensibili alla questione?

Se come ISP vuoi fare la tua parte allora usa e contribuisci ai servizi
gi attivi in ambito globale, una DNSBL  tanto pi utile quanto pi 
largamente usata.

 >- norfc.rbl.nic.it (chi non rispetta rfc e regole di naming: postmaster@
 >ecc ecc.)
Ci sono gi delle (ridicole) procedure per questo.

 >- virus..rbl.nic.it (i PC che hanno un virus e inviano posta
 >insiscriminatamente....)
Non funzionerebbe, tipicamente hanno IP dinamici.

BTW: si chiamano DNSBL (DNS blocking list), RBL  un marchio di MAPS.

--
ciao, |
Marco | [1599 dagzyJI8yaxYk]



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe