Filtro RBL antispam

Marco d'Itri md a XN--LZG.LINUX.IT
Mer 3 Set 2003 20:10:59 CEST


On Sep 03, "mntner a interazioni.it" <mntner a INTERAZIONI.IT> wrote:

 >>Puoi renderlo un ex cliente.
 >Potrei essere tranquillamente citato per inadempienza contrattuale.
Ti ho già spiegato che tocca a te fare in modo che il contratto lo
permetta. Ovviamente nessuno ti obbliga, ma se poi finirai nelle
blacklist di mezzo mondo per colpa di qualche spammer di cui non potrai
liberarti sarà solo un problema tuo.

 >E' una logica da paladino moralista, che però non ha alcun principio
 >giuridico.
Non ci vedo nulla di male.

 >Insisto. Se dai miei sistemi non esce SPAM, nessuno ha il diritto di
 >mettermi in qualsiasi "black-list" relativa alle SPAM.
Se vogliamo appellarci ai diritti, tu non hai nessun diritto di
impedirlo.

 >Altrimenti, è evidente la discrezionalità assoluta e l'inutilità di queste
 >DNSBL.
Quello che uso ritengo che rispondano a criteri sufficienti di
affidabilità ed utilità, YMMV.

--
ciao, |
Marco | [1620 pr045uDGaPwm.]



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe