Filtro RBL antispam

Marco d'Itri md a XN--LZG.LINUX.IT
Mer 3 Set 2003 23:52:20 CEST


On Sep 03, "mntner a interazioni.it" <mntner a INTERAZIONI.IT> wrote:

 >Se poi fa SPAM sui sistemi di un altro, il problema è di quell'altro, io
 >non ho motivo per interrompergli il contratto, finché rispetta le
 >condizioni di uso dei miei sistemi.
Stai ripetendo le stesse cose. Lo farò anche io, per l'ultima volta:
puoi comportarti come vuoi, ma devi essere pronto a subirne le
conseguenze nella forma della diminuzione della tua connettività con
il resto della rete.


(In effetti questa è una regola di comportamento genericamente
applicabile a più o meno tutto quello che si fa in internet e non è già
regolamentato dalle leggi dello Stato in cui si opera (o da quelle degli
USA se riguarda una contesa con le multinazionali della proprietà
intellettuale...). Inflittavi questa mia perla di saggezza, chiudo
questa parentesi filosofica.)

--
ciao, |
Marco | [1622 ma00ATR0/18XI]



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe