Ministero e numerazioni/domini

MNT-TEV - Enzo Viscuso enzoviscuso a TIN.IT
Sab 13 Set 2003 10:23:23 CEST


Ma voi state ancora a leggere quello che scrivono magistrati e politici
che riguarda Internet?
Andremo meglio solo quando la smetteranno di fare i sapientoni ed umilmente
si rivolgeranno ai tecnici , perlomeno per chiedere loro di fare
i "correttori di bozze", ma neppure questo ci e' concesso.
Dobbiamo stare ai loro capricci ed incompetenze.

Certo non arriveranno mai ai livelli di quel giudice che
ha tolto al Sig. Luca Armani il dominio 'armani.it' ma gli
ha assegnato tutto il 'ccTld .it' ;-)
("Ordina a la cancellazione della parola 'armani' dal dominio 'armani.it',
se
non ricordo male la frase"):

Non vedo l'ora che arrivi 'sta benedetta fondazione, dove mi auguro
che a ciascuso sia assegnato il suo compito senza interferenze.

Enzo


----- Original Message -----
From: "Eusebio Giandomenico" <e.giandomenico a GORGIA.IT>
To: "Alfredo E. Cotroneo" <alfredo a nexus.org>; "chiari mario"
<chiari.hm a FLASHNET.IT>; <ita-pe a NA.NIC.IT>
Sent: Saturday, September 13, 2003 8:41 AM
Subject: Re: Ministero e numerazioni/domini


At 17.48 12/09/2003 +0200, Alfredo E. Cotroneo wrote:
Come faranno a vigilare ad esempio sui .com, .biz, .de, .org,
>ecc. visto che non e' stato esplicitamente specificato un ambito
>"territoriale", ad esempio SOLO per i .it ;-))  :

non possono, altrimenti un server situato fisicamente in Italia ma
rispondente ad un nome sotto un diverso ccTLD diventa extraterritoriale ...
:-)
EG



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe