tuttopmi.it o 191.it

Raimondo Bruschi raimondo a BRUSCHI.COM
Lun 29 Set 2003 18:31:57 CEST


Cara Telecom (oggi sei tu domani qualsiasi altro che pensi solo a se stesso) :

da sempre eroghi il gas a noi tutti,
poi hai pensato di venderci le cucine a gas,
ci suggerisci che tipo di fornelli bisogna usare
subdolamente ci vuoi dire che pentole le massaie devono usare,
e' possibile che qualche tuo dirigente suggerisca la dieta a cui tutti
attenersi

visto che tutti usano il tuo gas, le tue cucine, le tue pentole
e si dovra' cucinare come tu  preferirai
o come la moglie di un tuo dirigente riterra' meno nocivo ?

Rispondo ai vari messaggi sul caso tuttopmi.it , premettendo l'esame della
espressione di cui alla pagina http://info.flexmail.it/istruzione_outlook.htm :

>I clienti che utilizzano i nostri server per inviare posta con altri
>account di e-mail non gestiti dalla nostra piattaforma, potranno
>continuare a farlo fino al 30 novembre 2003:
>per fare ciò dovranno configurare i loro programmi di gestione della posta
>in modo da attivare il meccanismo di “autenticazione del server smtp”,
>ossia impostare le userID e password (assegnate alla sottoscrizione del
>servizio ADSL), anche per le mail in uscita.

Cara telecom:
facevi meglio a scrivere anche a noi ed ai tuoi clienti,
anziche' scaricare a noi i tuoi problemi, leciti, contrattualmente consentiti,
ma di cattivo gusto come sempre nello stile.

Ci costringi a risolvere i tuoi problemi di posta,
la tua probabile fame di opportunita' commerciale
vedi nuovi nuovi account di posta su tuttopmi.it e 191.it,
domini che si sposteranno per evidente ignara miglior diretta gestione

>Ovviamente potranno continuare ad utilizzare gli altri account di mail
>configurando direttamente i Server di posta del provider dell’account
>stesso, se da questi consentito.

Cara telecom: Allora ora ho capito, dal 30/11 devo attivare
l'autenticazione SMTP indipendente ?
magari comprare da te la banda in IN e OUT
che mi servira' per far spedire posta agli utenti collegati con la tua ADSL

Cara telecom, ti auguro di morire con il piccione in bocca, io saro' li a
guardarti con il mio misero quatidiano tozzo di pane.

FORSE E' VERAMENETE IL CASO DI PROMUOVERE UN GRUPPO DI OPERATORI CHE
FACCIANO VALERE LA PROPIA POSIZIONE PRESSO I VARI TERZI (TELECOM NE E' SOLO
UN MESCHINO EDULTIMO IN ORDINE DI TEMPO ESEMPIO), ALLARGANDO IL CAMPO
D'INTERESSE A 360 GRADI IN DIFESA DEI VARI "DOMINATI, OTTUSI, OPPORTUNISTI
E CECHI DI TURNO"

I casi sono molti di palese "occupancy"
di scarica barile da parte degli operatori predominanti,
delle autority e dei vari.....

Non sarebbe il caso che, ad operatori di notevoli dimensioni o rilevanza,
siano imposti obblighi di minimi livelli di affidabilita' e correttezza
commerciale (antitrust, patentini, sanzioni, controlli, blacklist,
antispam, tirate d'orecchie e pedate nel c... ecc..)?

Che insieme tutti noi si facesse, su casi come questi o gia' vissuti,
vere azioni di chiarimento e governo.

Il sistema internet, e' un ecositema, ad oggi patologicamente stabile, noi
stessi , tutti noi ne siamo parte.

Inutile parlare di always on, di autostrade digitali,
quando noi e gli utenti viaggiamo ancora su carri di legno e strade a sassi
o siamo costretti con le nostre lussuose limusine,
a continue deviazioni di percorso,
o a percorrere strade colme di fango e sterco lasciato da altri

Inutile progettare il nostro fututo su di un terreno cosi instabile,
variabile e sconquassato,
persino lasciato alla merce dall'albero che cade in svizzera,
per banali questioni di quote e opportunismi commerciali.

Resto sempre in attesa di conoscere chi vuole darsi da fare,
non considerando chi di sport sa solo fare battute e guardare al suo giardino,
che un giorno "gulliver" calpestera' senza degnarsi di chi sia.


Distinti Saluti
--
Servizi Internet srl - Casella Postale 601 Succursale 18 BS - 25125 Brescia BS
Tel +39.030.2477891 Diretto +39.030.224015
Cell. +39.335.5282887 Fax +39.030.51031197
ICQ UIN 17858453 EAN 80-3266876 P.Iva 03488920178
Business Brand: www.ancara.net , www.faxtomail.it , www.sendfax.it
  www.conferma.it , www.eudom.it , www.b4y.it , www.emailvip.it



















.



_________________________________________________________________
Il servizio Postemail sottopone tutti i documenti a una scansione
automatica antivirus con i programmi TREND MICRO.



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe