mancanze

Maurizio Codogno puntomaupunto a TIN.IT
Ven 6 Feb 2004 15:38:23 CET


Loris:

>Dai Maurizio, non prendiamoci in giro, l'unico rappresentante del
>PB veramente nominato dalla NA e' stato Ignazio. Gli altri erano
>stati decisi all'esterno dell'assemblea precedentemente da altri
>soggetti, di cui portano degli interessi di parte, e solo
>stati ratificati dall'assemblea.

Non sto prendendo in giro nessuno. Se ti ricordi, già nel *primo*
CE i rappresentanti erano stati presentati da altri soggetti, di
cui portavano gli interessi di parte. Questa volta lo si è visto
di più, perché la votazione era su lista di 6 persone per 6 posti -
la ragione di principio per cui avrei voluto essere messo nella
lista, anche se poi con ogni probabilità si sarebbe fatta una
votazione con sei scelte, e quindi non sarebbe cambiato nulla.
D'altra parte, lo statuto NA non permette proprio di dire che
un candidato è designato da qualcuno, no? Quindi quelle scritte
al fianco degli eletti non esistono.

>Secondo me in questo momento la NA non ha nessun suo rappresente
>reale all'interno del PB creato dalla RA.

Non è vero. Se la vuoi mettere da quel punto di vista, la stragrande
maggioranza della NA ha voluto esprimere quei sei (ora cinque)
rappresentanti.
(poi il mio punto di vista è che con MoU e mozione Monti, la NA
abbia deciso di suicidarsi, ma sono certo che anche su questo
io sono in estrema minoranza. Fa lo stesso: il risultato finale è
che difendo il diritto al suicidio, quindi il PB che c'è adesso
va benissimo)

>Dopodiche' non ho la piu' pallida idea di come questo si incastri
>con la lettera di AR dove  c'e' scritto esplicitamente che le
>regole sono quelle scritte dalla NA.

Boh. Non sono un avvocato, io.

ciao, .mau.



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe