DIMISSIONI DAL CE

Enzo Fogliani fog a FOG.IT
Lun 23 Feb 2004 13:04:30 CET


At 09.00 23/02/2004, ambrosini a andreamonti.net wrote:

>Non si capisce bene per quale motivo il CE non abbia raccolto le
>sollecitazioni e...
>preferisca dormire.

Non  il CE che dorme, semmai non  convocato. E questo non dipende dal CE,
ma da chi
deve convocarlo.

>Vista l'attuale situazione, la mia serieta' mi impone di presentare
>dimissioni.
>
>Si noti che le mie dimissioni non sono presentate di istinto, ma sono
>state lungamente
>meditate: arrivano dopo circa un mese dall'ultima segnalazione!!
>
>Ci tengo a precisare che, per quanto in mio potere, non sono stato un membro
>dormiente del CE...

Proprio per questo non capisco le dimissioni. Se il compito del CE attuale
e' studiare una
nuova forma istituzionale della NA, cio' puo' essere fatto anche senza
riunioni fisiche.
Basta elaborare un progetto e sottoporlo in lista, esattamento come e'
stato fatto per i lavori
precedenti che, giustamente, indichi nella tua mail.

Non penso che le dimissioni o la fuga dal CE siano una buona cosa. Neppure
penso che
chi non si dimette dal CE non sia una persona "seria".

Se davvero e' necessaria una riunione "fisica" del CE, penso che non ci sia
alcun problema
a superare l'inerzia del direttore e ad autoconvocarci. Il lavoro che
produrremo potra' essere
comunque sottoposto alla lista ed approvato poi dall'assemblea, anche ed
indipendentemente
dal fatto che sia stato elaborato durante riunioni ufficialmente convocate
dal direttore, o
in riunioni informali fatte fra di noi.

Per questo non condivido la scelta delle dimissione, come non ho condiviso
quelle di
Ignazio Guerrieri dal PB.

Saluti a tutti,

Enzo.


-------------------------->>>  <<<--------------------
Avv. prof. Enzo Fogliani, via Prisciano 42, 00136 Roma
Tel.:  +39-06-35346935; Fax:  +39-06-35453501
http://www.fog.it/enzo - E-Mail: fog a fog.it



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe