NA & ita-pe

Gabriella Paolini gabriella.paolini a GARR.IT
Gio 26 Feb 2004 14:59:19 CET


Caro Marco,
IPv6 sulla rete GARR e' ancora in fase di sperimentazione.
Quando diventera' servizio, saranno attivati anche i peering nazionali
come fatto con IPv4, presso gli IX nazionali.
Gli attuali peering (nazionali (TiLab) ed internazionali (Geant,
Progetto Europeo 6NET, Progetto Europeo Euro6ix, 6bone)) rientrano nelle
attivita' di sperimentazione.
Anche l'indirizzo IPv6 su dns.nic.it fa parte della sperimentazione.
Del resto, sono ancora in sperimentazione i rootnameserver che hanno un
indirizzo IPv6. (come ben sai il file ufficiale named.cache
ftp://ftp.internic.net/domain/named.cache non contiene ancora i
puntatori ai record AAAA).
Indicativamente IPv6 diventera' un servizio GARR, con i relativi
requisiti di affidabilita', dall'autunno 2004.
Tengo a precisare anche che non "forniamo transito IPv6 alla RA", ma che
il CNR-IIT (membro della comunita' GARR e collegato alla rete GARR) e'
un elemento fondamentale nella nostra attivita' di sperimentazione IPv6,
sia nazionale che internazionale.

Gabriella







Marco d'Itri wrote:


>
>
> [1] Esempio: da parecchi mesi dns.nic.it ha un indirizzo IPv6. Peccato
> che il GARR, che fornisce transito IPv6 alla RA, non abbia molta voglia
> di fare peering e quindi sia necessario passare da GEANT, spesso
> attraverso gli USA. Questo significa che chi non si chiama Telecom
> Italia ed ha una rete IPv6 accede a dns.nic.it con cattive prestazioni,
> ma pare non interessi a nessuno.
>
> --
> ciao, |
> Marco | [4759 faRmHLPm.Q3WI]


--

--------------------------------------------------
GARR - The Italian Academic and Research Network
V.le Palmiro Togliatti,1625 I-00155 Rome - Italy
office: +39 06 433614 33  fax:  +39 06 433614 44
m a il:   gabriella.paolini a garr.it
http://www.garr.it
==================================================



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe