Osservazioni.... 3 (kilometrike)

Tuonome.it - Gianluca Pellegrini gianluca.pellegrini a TUONOME.IT
Lun 12 Gen 2004 23:18:37 CET


Salve,

----- Original Message -----
"mntner a interazioni.it" wrote:
> Gianluca,
>
> penso che sarebbe più logico se tu prendessi in considerazione le
> statistiche della motorizzazione del '50 o del '60, per paragonarle alle
> statistiche dei domini attuali.

forse si è meglio, così si capisce ancor di più il divario nell'impatto che
dei 2 settori hanno avuto in Italia e nella vita dei cittadini.

Infatti se osserviamo il '59 dove l'auto o un veicolo a motore in genere è
ancora un oggetto per pochissimi e di elite (non dimentichiamoci dei costi,
io sarei interessato ad un elicottero ma non posso permettermelo!),
e poi volgiamo lo sguardo in avanti di soli 6 anni (1965)  troviamo già
oltre 11 milioni di veicoli circolanti, 1 veicolo ogni 4,6 abitanti

Nei domini .it negli ultimi 6 anni (quelli dove troviamo la crescita
maggiore) non è certamente riscontrabile un risultato simile.

Aggiungerei anche che nel  '65  le auto non costavano 4,91 euro, con una
rilevanza rispetto agli attuali stipendi medi vicino allo 0.
Un operaio o un impiegato dovevano investire mediamente 1anno e mezzo di
stipendio (se non avessero nemmeno mangiato) per potersi permettere una fiat
500 a 450.000 lire,
Probabilmente ad onor della statistica non vi erano neanche soggetti che
registrano a proprio uso e consumo oltre 4000 domini (pensiamo a che razza
di garage dovrebbero ever avuto se fossero state auto!)

Inoltre a parte tutte le considerazioni e proiezioni espansionistiche
...vorrei ripetere:  di nomi a dominio non si muore!

> Non ho dubbi che tra pochi anni ci saranno più domini che cittadini.

Parliamo di .it ??   con la stessa funzione e/o  possibilità d'impiego che
oggi inducono un soggetto a registrare un dominio??  più di 60 Milioni di
.it??
beh, ognuno ha il suo punto di vista ed è liberissimo di sperare per il
proprio futuro ciò che vuole, .... poi chissà, mai mettere limiti alla
provvidenza ;-)
  ... ma se il  futuro ci riservasse un scenario simile a quello descritto
in uno degli ultimi 3 disegni di legge che hanno provato ad interessarsi
della materia "domini".... onestamente sarei pronto a scommettere il
contrario.

---

ok, torniamo un tantino più seri.
Il mio intervento voleva solo evidenziare che i nomi a dominio e le loro
regole di assegnazione, non hanno un impatto tale da sconvolgere la vita del
cittadino ed i suoi interessi.
Ovviamente altra cosa è cambia, per gli operatori del settore o per quelle
aziende/entità/persone che hanno creduto in Internet e magari hanno fatto si
che ad oggi alcuni di quei domini (i propri), che rimangono una serie di
caratteri scritti in un DB, abbiano per essi un valore difficilmente
stimabile.

Sarà che sono io miope e non riesco a vedere un futuro per l'Internet che
conosciamo oggi, con al timone i governi che si vanno magari ad impicciare
anche dei lavori di IETF ...ma in ogni caso auspicare addirittura un
convolgimento di tutti i cittadini nel discutere di regole e procedure
tecniche di assegnazione di un nome a dominio, lo trovo onestamente
esagerato e fuori luogo.

Cordialmente,

ps. scusandomi per il tasso di anidride carbonica diffuso in lista con le
ultime 2 email,  prometto di non fare ulteriori interventi con riferimenti a
veicoli di alcun genere!

Gianluca Pellegrini (CEO)
----------------------------------------------------------------------
TUONOME.IT(r) - ICANN Accredited Registrar
Via della Lama, 33 - 51013 Chiesina U. (PT) - Italy
Tel. +39  0572  411507  -  Fax  +39  0572  411508
e-mail:  info a tuonome.it   -   web:  www.tuonome.it
----------------------------------------------------------------------
Reg. Domain Names .IT .US .BE .NL .COM .NET .ORG
.FR .ES .PT .TV .WS .DK .CH .DE .AT .TO .LU .LI .RU
----------------------------------------------------------------------
New Top Level Domains :
 .INFO .BIZ .NAME .PRO .COOP .AERO .MUSEUM
-----------------------------------------------------------------------
We have a name for Domain Names! - www.tuonomegroup.com



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe