A che gioco giochiamo?

Raimondo Bruschi raimondo a BRUSCHI.COM
Lun 26 Gen 2004 14:15:21 CET


At 06.50 26/01/2004 Monday +0100, you wrote:
>Salve a tutti,
>vorrei esprimere qualche considerazione, e perplessita', su quello che sta
>accadendo (meglio, non accadendo).

Sinceramente ti do la mia personale chiave di lettura,
ringraziandoti di avermene dato modo,
nell'unico modo da "elefante nel negozio di cristalli" che mi contraddistingue.

Il fragore e l'interesse con cui SOLO alcuni stanno sollevando problemi e'
sinonimo l'incapacita' degli stessi di non concentrarsi e proseguire
sull'obbiettivo profiquamente, ma rispondere al solo impulso di
presenzialismo qualunquista che diciamolo sta stufando su piu o meno tutte
le liste.

Esaminiamo dove funziona, sta funzionando tutto benissimo su liste dedicate
e circoscritte. Non di certo su altre liste dove il posting e' uno
stilicidio di mail ripetitive e pretestuose.

Personalmente sto facendo grandi sforzi a seguire, tante, troppe mail, in
crossing su piu' liste, spesso incocludenti e prolisse, quasi che il rumore
di fondo sia cosi alto che stai diventando accessibile a chi si pone altri
obbiettivi.

Nota che sono sempre gli stessi mittenti, al punto che mi sono domandato
come scampano o il fine diverso dal contributo volontario possibile per chi
lavori normalmente ?

Io stesso e in rappresentanza degli operatori abbiamo riposto e ribadito ad
Alessia il nostro mandato fiduciario relativo all'operato sulla legge delle
proprieta' intellettuali, che ha potuto svolgere per nostro conto in
completa autonomia e in modo operoso.
Volendo evitare il fragore di molte opinioni spesso contrastanti , che
invitano solo l'ascoltatore, anche piu' predisposto, a non seguire l'evolvere.

Che ora si invochi maggior presenzialismo ed azione, a chi preposto sta
lavorando con tempi e modi consoni ad un modus operando di chi il tempo
debito dedica mi sembra eccessivo e strategicamente auspicabile solo per
alzare polvere
dove gia' c'e' ne sta abbastanza.

Non mi riferivo al tuo appunto,
ma all'invito a nozze che la tua mail determina nei soliti scribani.



_________________________________________________________________
Il servizio Postemail sottopone tutti i documenti a una scansione
automatica antivirus con i programmi TREND MICRO.



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe