Allora????

Ignazio Guerrieri guelex a TIN.IT
Mer 28 Gen 2004 18:41:34 CET


Vabbe' Ettore, hai ragione tu, ti faccio contento perche' io me so'
sfinito...
tanto spero che chi voleva capire abbia capito.
I.

----- Original Message -----
From: "Ettore" <box a starnet.it>
To: "Ignazio Guerrieri" <guelex a tin.it>
Cc: <ita-pe a nic.it>
Sent: Wednesday, January 28, 2004 6:28 PM
Subject: Re: Allora????


>
> > Ettore, il problema di dicembre non era (non piu', almeno) quello di
> > modificare lo statuto!
> > era quello di fronteggiare il MoU approvato dal CE il 27 ottobre e tutte
> > le
> > sue possibili conseguenze.
> > sai da quanti anni, in questa lista, si sta parlando di necessita' di
> > modificare lo statuto, ma (per un motivo o per un altro) non si e' mai
> > riusciti a combinare nulla di concreto?
>
> L'unica cosa che reputo assolutamente positiva di dicembre è stata la
> decisione di procedere alle riforme (va di moda questo termine,
> lasciatemelo usare)statutarie. Per quanto riguarda il Mou, non vedo il
> problema, se qualcosa scade bisogna rinnovarlo ed ognuno gioca le sue
> carte, ognuno alza la voce per poi abbassarla al momento opportuno, ognuno
> suona le sue campane o le sue trombe ma alla fine tutti sanno che bisogna
> cedere tutti perchè altrimenti tutti perdono. E' la vita che funziona così
> dall'inizio dei tempi.
>
> .
> >>
> > beh, non ti vorrai mica far passare come "il rompiscatole di turno" che
> > fara' vedere la luce al PB, vero? ti assicuro che ci sono tante altre
> > persone, oltre a te e ben prima di te, che stanno lavorando in questo
> > senso,
> > magari un po' piu' silenziosamente di te.
>
> per carità, le coincidenze sono coincidenze. In genere però io non credo
> ai lavori silenziosi o perlomeno in genere chi lavora silenziosamente ha
> sempre bisogno di qualcuno che strombazza :-)
>
>
> > se poi (non per colpa nostra) non riusciremo nel ns. intento, come ho
gia'
> > scritto in lista ieri, personalmente ne prendero' atto e ne trarro' le
> > debite conseguenze.
> >
> >> I grilli parlanti servono eccome, mi dispiace che la cosa ti crei
> >> fastidio
> >> e porgo l'altra guancia.
> >>
> > i grilli parlanti servono se sanno di che cosa parlano (meglio ancora se
> > poi
> > ogni tanto provassero ad assumersi qualche gatta da pelare anche loro:
e'
> > fin troppo facile dire sempre di no e poi uscirsene con "ve l'avevo
> > detto").
>
> beh! non puoi accusarmi di non essermi impegnato all'occorrenza nè di non
> essermi mai candidato :-))
>
> > nella tua precedente mail, sei arrivato a dire testualmente che:
> > "Permettimi di pensare che avete sbagliato e che in fondo erano molto
più
> > efficienti i CE del passato rispetto a  questo PB di cui nessuno per due
> > mesi ha sentito neppure la necessità."
>
> a due mesi di distanza dall'insediamento Alessia stava già a buon punto
> con il suo lavoro di analisi della LAR elettronica, questo PB non si è
> scambiato neppure una mail (manca la ML :-))))
>
> > dico, a parte il fatto che, eufemisticamente parlando, gli ultimi CE non
> > e'
> > che abbiano proprio brillato per efficienza (l'ultimo a farlo, secondo
me,
> > e' stato quello diretto da Maurizio Codogno, durato fino ad ottobre del
> > 2000); ma poi, scusami, come fai a paragonarli con un PB che -
> > auspicabilmente - deve ancora cominciare a lavorare?
>
> I vecchi CE avevano un potere reale e quindi se non hanno brillato è stato
> a causa delle persone elette e probabilmente anche della scarsa
> collaborazione con la RA ma di questo gli attuali membri del CE potranno
> con dovizia di particolari documentare.
> Questo PB è un organo consultivo (tralasciando il fatto che nessuno ne ha
> sentito finora la necessità) quindi è già in questo che esiste una
> abissale differenza.
>
> > e per quanto riguarda questi ultimi due mesi, i rapporti con RA erano
> > ancora
> > regolati dal famigerato MoU, che appunto scadra' il 31 gennaio.
> > se poi tu vuoi avere la certezza che, una volta entrato a regime, il
nuovo
> > sistema sara' in grado di funzionare perfettamente dando soluzione ad
ogni
> > problema, e' chiaro che questa certezza nessuno puo' averla, ed anzi e'
> > probabile che, soprattutto all'inizio, ci sara' qualche "scossa di
> > assestamento".
> > pero', caro Ettore, almeno per quanto mi riguarda, quello del PB e' un
> > cimento nel quale mi sono avventurato con la volonta' di far bene (anzi,
> > il
> > meglio che potro'),
>
> Te lo auguro, tra l'altro non ho motivo di giudicare l'operato dei singoli
> ante rem, mi limito a considerare la necessità di correggere i limiti
> strutturali di questo PB che per me sono abbastanza evidenti nel mese di
> giugno, se a qualcuno quella data interessa ancora.
>
> ma anche con tutta la consapevolezza della
> > fallibilita'
> > della mia natura umana.
> > nessuno e' perfetto, ma non sbaglia soltanto chi non fa.
>
> certo, l'importante è agire concretamente, mi auguro che al contrario del
> solito la NA intraprenda questa strada definitivamente.
> ciao
>
> > saluti.
> > IG
> >
>
>



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe