Assemblea NA del 9.12.03 e Policy Board

Vittorio Bertola vb a BERTOLA.EU.ORG
Ven 30 Gen 2004 11:10:33 CET


Ignazio Guerrieri ha scritto:
> pero' proprio il pragmatismo esige che il PB venga messo in grado di operare
> (non soltanto con una lista interna) dal 1 febbraio; il che presupporrebbe,
> tra l'altro, una tempestiva convocazione, con contestuale assunzione, da
> parte della RA, dell'impegno di rispettare le regole emesse dal PB stesso.
> altrimenti restiamo tutti nel campo delle chiacchiere, o al massimo di
> generiche dichiarazioni d'intenti.
> tu dici giustamente: "resta li' e fai il lavoro nel PB".
> appunto, il lavoro, quello e' il problema: che facciamo, aspettiamo per mesi
> l'arrivo dei rappresentanti ministeriali?
> no, no...

Io condivido in pieno la riflessione di Ignazio. Rispetto a lui, ho il
problema addizionale di non essere del tutto sicuro del mio status in
questa faccenda: voglio dire, io rispondo del mio operato come "membro in
pectore" del PB all'assemblea che mi ha eletto, o all'assemblea che mi ha
eletto più isoc.it che mi ha segnalato, o cosa? ammetto di non saperlo.
Ragion per cui, quello che dico ora è la mia opinione iniziale e
strettamente personale, in attesa di sentire i pareri delle varie liste.

Ad ogni modo, condivido al cento per cento le preoccupazioni di Ignazio,
per cui, se la volontà di far partire questo policy board è reale, è ora
che succeda qualcosa di chiaro. Però mi chiedo, senza girarci troppo
attorno, se farci gettare la spugna e far saltare il policy board possa
essere proprio uno degli obiettivi di questo immobilismo: nel qual caso
forse, più che andarcene, dovremmo autoconvocarci e cominciare a lavorare.

Inoltre, non condivido per nulla l'interpretazione del professor Denoth
secondo cui "La data del 31 gennaio 2004 e' stata definita quale termine
per consentire alla NA di nominare i suoi membri nel Policy Board, ma non
come data per stabilire l'operativita' del PB.". Il policy board deve
essere operativo da subito; del resto, nessuno dei CE del passato si è
fermato in attesa dell'indicazione dei membri cooptati. Dare qualche
settimana ai ministeri per esprimere dei nomi è un atto di cortesia
dovuto, ma attendere oltre non è giustificabile.
--
.oOo.oOo.oOo.oOo vb.
Vittorio Bertola - vb [a] bertola.eu.org
http://bertola.eu.org/    <-- Vecchio sito, nuovo toblog!



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe