Registro e msg Giunchi

Control C master a CHIARI.NET
Ven 30 Gen 2004 17:14:42 CET


Andrea,

il mio "ecumenismo" [touche'] deriva dalla mia "interpretazione"

http://cctld.it/scenari/index.html
http://cctld.it/scenari/ASSNA_03.htm

secondo cui dal 1999 i primi bersagli sono stati via via : la *Assemblea
studentesca*, la NA, il CE, - ma il colpo !vero! era diretto al Registro

La mia "interpretazione" e' che la storia si ripete [ma va ?!] col BP: a
qualche componente degli assai disallineati Ministeri forse non
interessa, forse non interessa proprio, *accreditare* il PB. Questo tra
l' altro e' il preciso motivo per cui io credo che a noi, a !tutti! noi,
interessi la sua funzionalita'.

In somma, la mia e': la contraddizione principale resta fra il pubblico
dominio di internet e il dominio politico.

E' rispetto a tutto questo che dobbiamo resistere alle tentazioni e
provocazioni mirate a di-missione [abbandono della missione].

Questa la mia opinione: magari sbagliata, magari divergente dalla tua,
ma qui resa con franchezza - e stima, Andrea, stima - a chi s'e' preso
sul groppone il calcolato rischio della gestione di mezza Assemblea
ultima.

Giorgio
:::::::

amonti a unich.it wrote:
>
> On 29 Jan 2004 at 19:20, Control C wrote:
>
> Giorgio
> > Ignazio non mi sottraggo a questo tuo richiamo: per questo rodaggio del
> > Policy Board, difficile, nuovo, e assolutamente *non ordinario*, per
> > tutti, il mio auspicio sincero e' quello di un tuo preciso coordinamento
> > con Claudio Allocchio. E di considerazione pure per la tempestiva
> > attenzione che Franco Denoth ha avuto per la tua sollecitazione.
> Non capisco il tuo ecumenismo. Non mi pare che il registro sia stato sollecito
> ne' tempestivo.
> La realta' e' che siccome vale la legge del piu' forte dobbiamo subire punto e
> basta.
> Quando (se) la misura sara' colma si vedra' cosa fare.  Ma al momento sia
> chiaro quale e' la parte che ci e' stata affidata, quella dei fantocci.
> a



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe