Commissione Regole

Vittorio Bertola vb a BERTOLA.EU.ORG
Ven 2 Lug 2004 18:10:23 CEST


Il ven, 2004-07-02 alle 12:13, Paolo Zangheri ha scritto:
> E perchč, dato che tutta l'operazione era appunto arrivare a
> http://www.nic.it/RA/XX/ in vece di un http://www.nic.it/XX/
> indipendente, libero, pericoloso.

Mah, guarda: io sono stato uno degli ultimi a cedere sul principio della
"separazione dei poteri" (ricorderai l'assemblea di Roma 2002), ma alla
fine era chiaro a tutti che la via del PB (ora CR) era l'unica che
permetteva di sbloccare la situazione - e interpreto in questo modo il
plebiscito all'ultima assemblea.

Capisco il problema delle garanzie, non lo sottovaluto, cosė come non
sottovaluto il problema della trasparenza (il sito non č stato fatto per
caso); ma, essendoci dentro, non posso che far notare che la Commissione
Regole ha forse fatto pių progressi in tre mesi di quanto ne abbia fatto
la NA negli ultimi tre anni; e questa non č una accusa a chi stava in CE
(nel 2001 c'ero anch'io...) ma semplicemente un indice di quanto fosse
compromessa la situazione.

--
.oOo.oOo.oOo.oOo vb.
Vittorio Bertola - vb [a] bertola.eu.org
(((f1tt3r h4pp1er))) @ http://tmp.bertola.eu.org/



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe