Richiesta documentazione

Gian Carlo Ariosto ariosto a WINCOM.IT
Ven 2 Lug 2004 20:01:28 CEST


At 16.28 02/07/04 +0200, vincenzo.viscuso a fastwebnet.it wrote:
>>suddetti documenti devono essere fatti pervenire alla RA entro 15
>>giorni
>>dalla richiesta. Per gli assegnatari esteri tale termine si intende
>>raddoppiato.
>
>
>Per curiosita', chi mi sa rispondere?
>
>I 15 giorni decorrono:
>
>1 - dal giorno in cui il dominio e' messo in stato suspended-mnt
>2 - dalla data scritta sulla lettera della RA
>3 - dalla data in cui la RA spedisce la lettera (timbro postale)
>4 - dalla data di ricezione della lettera (Raccomandata AR)
>
>Rispondere con un numero da  "1" a "4".
>
>Inoltre, la risposta:
>1 - "va spedita" entro 15 giorni
>   oppure
>2 - "deve arrivare" a Pisa entro 15 giorni.
>
>Rispondere "1" oppure "2"


Ti rispondo citando una recente pronuncia della Consulta (o era la
Cassazione?) in termini di notifiche delle multe.

Le multe possono essere notificate entro 150 giorni dall'infrazione (che
sono gia' tantissimi), ma c'e' stato un caso in cui la notifica e' partita
(per raccomandata) appena entro i termini (una roba tipo il 149esimo
giorno), ma e' pervenuta abbondantemente fuori termini per la lentezza
delle Poste. Il multato ha eccepito la decorrenza dei termini di notifica,
ma alla fine gli hanno dato torto: se la notifica viene SPEDITA entro i
termini, e' buona. Tuttavia, se il multato vuole fare ricorso per altri
motivi, ha 60 giorni di tempo dalla data in cui RICEVE la notifica.

Di conseguenza, direi che la risposta alla prima domanda e' 4, e alla
seconda e' 1.

Dimostrazione per assurdo, se le risposte giuste fossero {1 OR 2 OR 3} alla
prima domanda e 2 alla seconda domanda, il tempo a disposizione per
rispondere tenderebbe a zero, o addirittura (ecco l'assurdo!) potrebbe
facilmente diventare negativo... :-)


Cordiali saluti.
Gian Carlo Ariosto

  /*\  .. . . . . . . . . . . . .
  \ / . ASCII Ribbon Campaign .
   X .- NO HTML/RTF in e-mail .
  / \ .- NO Word docs in e-mail.
/   \ .. . . . . . . . . . . . .



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe