rappresentante in CR

maurizio codogno puntomaupunto a TIN.IT
Mar 13 Lug 2004 13:36:44 CEST


>From: "Ignazio Guerrieri" <guelex a TIN.IT>

>Senza polemica, ma veramente anche nel verbale della seconda riunione
>(7 aprile), al punto 4 dell'odg, si legge testualmente: "Franco Denoth
>prima di passare ad illustrare la proposta comunica ai presenti di
>aver **rinnovato** a Claudio Allocchio, in qualità di presidente
>della Naming Authority, la richiesta di procedere all'indicazione
>di un nuovo rappresentante in seno alla Commissione".

Vabbè, Denoth l'avrà chiesto due volte e non una, ma non cambia
poi molto.
Piuttosto, a me personalmente sembra che la soluzione sia molto
semplice.
Nell'attesa dell'assemblea NA che possa decidere - un minuto
prima dello scioglimento ufficiale - chi sarà il rappresentante
di ITA-PE nel CR, mi sembra naturale che Claudio sia il nostro
rappresentante, in quanto Presidente della NA stessa.
Tra l'altro, in questo modo riusciamo anche automaticamente a
risolvere metà della richiesta di cooptazione del professor
Denoth. Per l'altra metà, basta che Stefano Trumpy si presenti
con il cappellino IIT e siamo anche a posto: in fin dei conti
sono le persone che contano, e non i cappellini!

In questo modo possiamo smetterla di picchiarci per questa
storia dei "rappresentanti" e lasciare lavorare in santa pace
il CR.

ciao, .mau.



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe