boh?

Control C master a CHIARI.NET
Mer 14 Lug 2004 14:05:24 CEST


maurizio codogno wrote:

> .......................... almeno io non sono riuscito a capire
> che diavolo hai scritto :-)

Non c'e' problema, vecio, o mi sopporti o mi accoppi - ci stai alLA
"ipotesi" (1/100) che non si tratti di incomprensione ? ma di "un ordine
del giorno fuori luogo" ?

Penso comunque che hai ragione tu: in altra occasione, e forse in altra
sede, non ricordo bene, ho il sospetto di aver beccato sguardi
interrogativi: non era stato molto focalizzata la mia eccentrica
opinione che NA era finita, ma ita-pe assolutamente no.
E neppure l' altra mia che il Registro doveva assumere i delegati LIC -
senza la clausola di gradimento proposta da Bruno Piarulli nella PRIMA
proposta di PB, quando sono VERAMENTE cominciati i balli.

Riguardo ad ita-pe; riconosco che ogni due mesi punto in lista i link ai
dibattiti istruiti sulle regole di naming e procedure tecniche; propongo
comunque di annualmente ritrovarsi per la delegazione/ridelagazione del
proprio membro in CR.

Per quel che riguarda quest' ultimo; ammetto di aver proposto una rosa
in vece di un nome - e di aver proposto di selezionarlo in  sede di
assemblea fisica.

Riguardo alla "architettura" della CR; propongo in effetti che non sia
statica e che gia' oggi implementi news.it (questo per via di una mia
bizzarra interpretazione storiografica)

Riguardo allo "stile di lavoro" della CR; e' vero: diffido come la peste
delle alchimie fra CR e i grupppi dirigenti delle organizzazioni
"deleganti"; e propongo in vece il costume di "seminari tematici" sulle
regole.

Riguardo alla interfaccia LIC-Registro; propongo la forma degli "stati
generali" (lo confesso, Father: credo "funzioni meglio" dell' asse
disallieato "Contributori+NA", ma probilmente e' una stupidata)

Ripeto, non c'e' problema: magari, e semplicemente, sono cose un filino
"fuori ordine del giorno".

Ciao,
Giorgio
:::::::



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe